ViaggiNews

Vacanze: gli italiani scelgono le città d’arte

venerdì, 22 giugno 2012

Roma, ingresso dei Musei Vaticani (GettyImages)

Sempre più italiani scelgono vacanze all’insegna dell’arte \ Roma – Sarà forse per risparmiare oppure perché, in tanto grigiore, c’è ancora più bisogno di un pizzico di bellezza. Qualunque sia la ragione i dati sono inequivocabili: gli italiani amano sempre più le città d’arte!

Ad illustrare tale inappellabile verità è stato l’Osservatorio CartOrange a detta del quale, nel 2011, ben il 38,6% degli italiani in viaggio ha optato per una località di interesse storico-artistico in patria o all’estero.
Soffermandoci sulle città italiane i dati dicono che ben il 60% dei visitatori era nostrano, come a significare ce arteè bello e ancor più se è vicina.

Le regioni più amate sono Veneto, Lazio e Toscana mentre per le città primeggiano Roma e Venezia:  “il turista culturale non vuole più visitare tutto quello che c’è da vedere – spiega Gianpaolo Romano, amministratore delegato di CartOrange – ma è più selettivo e preferisce un approccio più slow. Si focalizza solo su quello che gli interessa davvero, magari anche in una destinazione già nota, ma intende capirla e contestualizzarla”.

In un turismo che dunque appare nel complesso accusare almeno in parte la crisi, l’unico settore in costante crescita negli ultimi dieci anni è proprio quello artistico: Che la crisi faccia bene alla cultura?

Tags:

Altri Articoli Interessanti: