ViaggiNews

Viaggi: oggi si parte per divorziare

martedì, 5 giugno 2012

Un sms per chiedere il divorzio (GettyImages)

I viaggi si fanno anche per i divorzi \ Roma – Con un gioco di parole alquanto eloquente lo chiamano “turismo divorziale“, ovvero quei viaggi fatti da una coppia… scoppiata!

I quasi ex si dirigono infatti sempre più spesso verso Paesi come la Romania per porre fine alla loro unione: in queste nazioni sono nate vere e proprie agenzie garantiscono separazioni low cost: i costi sono sotto i 5000 e, se paragonati a quelli di altri Paesi, si capisce quanto sia conveniente prendere il volo.

Questo business sembra tanto fortunato da aver dato vita anche a veri e propri pacchetti all inclusive: contro la crisi sembra che ci voglia un motivo davvero importante per concedersi “una vacanza”.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: