ViaggiNews

Passaggio di Venere 2012: eclissi di sole da vedere

martedì, 5 giugno 2012

Occhi all'insù per il passaggio di Venere (Getty Images)

PASSAGGIO DI VENERE 2012 ECLISSI / Questa notte non sarà una notte come le altre. Già perché il cielo ci offrirà uno spettacolo rarissimo e suggestivo: una parziale eclissi di Sole per il passaggio di Venere davanti alla nostra Stella. Un evento che accade solo due volte ogni secolo: l’ultimo transito si è verificato nel 2004, e ciò significa che questa è l’ultima occasione per ammirare questo fenomeno, che nei secoli scorsi faceva mobilitare scienziati e astronomi, perché il prossimo sarà nel 2117.
Il transito inizierà alle 00.04, ora italiana, e terminerà alle 6.50 e l’Italia, a differenza del 2004, non è particolarmente fortunata: il fenomeno infatti sarà visibile dal nostro Paese soltanto nell’ultima fase, quando Venere uscirà dal disco solare, ovvero all’alba quando il Sole sarà ancora molto basso sull’orizzonte orientale.
Per osservare il fenomeno non fissate direttamente il sole, nemmeno indossando un paio di occhiali scuri, le conseguenze potrebbeo essere molto gravi e permanenti. Non è una soluzione nemmeno l’uso di binocoli e telescopi. Un modo sicuro è l’utilizzo di vetri da saldatore di gradazione 13 o 14 reperibili in un negozio di ottica o anche in un ferramenta. Altrimenti usate un binocoloper catturare la luce del Sole e proiettatela su un pezzo di cartone chiaro: il puntino nero che si vedrà all’interno del fascio di luce sarà l’ombra di Venere in movimento.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: