ViaggiNews

Thailandia: nube tossica fuoriesce da stabilimento chimico

lunedì, 7 maggio 2012

(GettyImages)

12 morti, nube tossica in Thailandia \Roma – 12 morti e 120 feriti: questo il bilancio dell’incidente avvenuto ieri pomeriggio in una fabbrica di prodotti chimici in Thailandia. La ricostruzione della dinamica dell’incidente che ha portato alla fuoriuscita di una nube tossica dall’impianto chimico, parla di una serie di esplosioni, susseguitesi in pochi minuti, e da cui poi è scaturito un forte incendio. La fabbrica in questione, la Bangkok Synthetics, si trova a Map Taphut, uno dei più grandi distretti industriali della Thailandia ad oltre 140 km di distanza da Bangkok. L’incendio che ha portato alla distruzione dell’intero edificio ha prodotto una intensa nube tossica e le autorità thailandesi hanno per tanto deciso di far sgombrare le migliaia di persone che vivono intorno al polo industriale. Mentre proseguono le indagini per capire i motivi che hanno determinato l’incendio e soprattutto le conseguenze della nube tossica che sovrasta la provincia orientale di Rayong, le autorità governative hanno interdetto e fatto evacuare l’intera area.

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: