ViaggiNews

Olimpiadi Londra 2012: le stazioni metro cambiano nome

martedì, 10 aprile 2012


(GettyImages)

Nuovi nomi alle staioni londinesi \Roma – Mancano ancora più di tre mesi all’inizio ufficiale dei Giochi Olimpici del 2012 ma, Londra è già da tempo pronta ad accogliere sportivi, turisti e curiosi che non vorranno perdersi neanche un minuto delle gare e degli eventi che animeranno la più importante competizione sportiva del mondo. In vista delle prossime Olimpiadi la città inglese ha dato vita ad una serie di cambiamenti e lavori che renderanno il suo aspetto decisamente diverso. Dopo l’inaugurazione del centro commerciale più grande d’Europa, coloro che si recheranno in visita a Londra tra i mesi di luglio e agosto troveranno un’altra particolare novità: le famose stazioni metropolitane avranno nomi decisamente diversi dal solito. Scordatevi quindi Victoria Station, Piccadilly Circus e Notting Hill e iniziate ad entrare in confidenza con i nomi dei più grandi protagonisti dello sport mondiale come Jesse Owens, Usain Bolte Michael Phelps. Le 361 fermate dell’underground londinese sono state ribattezzate infatti con i nomi di altrettanti atleti che nel corso della loro vita hanno vinto l’ambito oro olimpico o si sono distinti per le loro prestazioni sportive. I nomi dei vari atleti  sono stati suddivisi tenendo conte delle 13 originarie linee metropolitane, per cui ad esempio i nomi delle fermate della linea rossa sono stati sostituiti con quelli dei campioni del nuoto mentre, la linea nera è dedicata ai grandi tennisti e campioni del basket.

Tra le personalità più importati ci sono ad esempio Usain Bolt che ha sostituito London Victoria, Evelyn Ashford al posto di Westmister ma, anche Roger Federer, Rafa Nadal, Micheal Jordan, Leo Messi ed il ciclista Miguel Indurain 5 volte vincitore del Tour de France. Tra i vari nomi non mancano anche i campioni dello sport italiano come l’atleta Pietro Mennea, il ciclista Paolo Bettini ed il maratoneta Dorando Pietri.

Per informazioni su come organizzare il viaggio a Londra per le Olimpiadi clicca qui.

Per maggiori informazioni su come muoversi a Londra clicca qui.

Per tutte le nostre guide su Londra clicca qui.

 

 

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: