ViaggiNews

Terremoto tra Basilicata e Calabria di magnitudo 2.5

martedì, 21 febbraio 2012

Sisma tra Potenza e Cosenza \Roma – Alle prime ore dell’alba la terra, seppur leggermente, è tornata a tremare al confine tra Basilicata e Calabria. I comuni di Potenza e Cosenza sono stati interessati da una scossa di terremoto di magnitudo 2.5, la cui bassa intensità non ha determinato danni a cosa o persone ma, solo paura tra la popolazione. Il sisma è stato registrato alle 5:37 di mattina ad una profondità di 8,5 km. I dati diramata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia mostrano che l’epicentro del terremoto è stato individuato nei pressi dei comuni potentini di Rotonda e Viaggianello e quelli Cosentini di Laino Borgo, Laino Castello, Morano Calabro e Mormanno.

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: