ViaggiNews

Pasqua 2012 a Londra: guida agli eventi e ai luoghi da visitare

martedì, 24 gennaio 2012

Pasqua 2012 a Londra: guida agli eventi e ai luoghi da visitare/Roma-Come vi abbiamo anticipato (qui la guida alle destinazioni in Europa per Pasqua 2012) Londra sarà una delle mete più ambite per Pasqua 2012. Il periodo è perfetto per visitare la città: si può approfittare di qualche giornata di sole (qualora piovesse, i trasporti pubblici sono davvero efficienti, qui la guida), nei parchi sboccia la primavera e, inoltre, complici le due settimane di vacanza delle scuole inglesi, vengono organizzati numerosi eventi dedicati soprattutto ai più piccoli. Prenotare in anticipo il volo (qui le ultime offerte low cost) è assolutamente necessario per evitare di dover spendere un capitale all’ultimo momento; lo stesso consiglio vale anche per gli hotel (qui i migliori hotel low cost di Londra) che nel giro di qualche settimana saranno fully-booked. Pianificato volo e prenotata la stanza, non rimane allora che dare uno sguardo agli eventi in programma e ai luoghi da vedere a Londra durante le vacanze di Pasqua 2012:

  • musei: la primavera londinese arricchirà le già splendide collezioni dei musei (qui una guida ai musei di Londra) con esposizioni davvero imperdibili. Gli appassionati d’arte potranno ammirare le opere di : Picasso e la pittura moderna inglese (Tate Britain), Yayoi Kusama, Damien Hirst e Alighiero Boetti (Tate Modern), William Turner (National Gallery) e Lucian Freud (National Portrait Gallery). In alternativa, tra le mostre più attese ci sono quella sul design inglese (Victoria & Albert Museum), su Dickens (Museum of London), sulle Olimpiadi (British Museum) e sull’anatomia degli animali (Natural History Museum).

  • parchi: in questa stagione i parchi si trasformano in un vero e proprio tripudio di colori. Il parco perfetto per le famiglie è Hyde Park, dove sotto Pasqua viene allestita un’enorme pista di pattinaggio (si chiama Eastern Skate Eggstravaganza, clicca qui per info); in alternativa, gli appassionati di floricultura possono visitare i Kew Gardens (clicca qui per info), gli splendidi giardini botanici che ospitano specie provenienti da tutto il mondo. Qualora il tempo lo permetta, la giornata di Pasquetta si presta particolarmente a un pic nic nel parco, per rispettare la tradizione italiana con un ‘tocco’ inglese.
  • itinerari gastonomici: sebbene la città offra numerosi ristoranti italiani di alto livello, il modo migliore per apprezzare Londra è organizzare un pranzo o una merenda di Pasqua truly british in un pub (qui la guida ai migliori pub di Londra) o in una sala da tè (qui le migliori sale da tè della città) e per asaggiare autentico sunday roast o fragranti scones.
  • itinerari coi bambini: oltre a esplorare i parchi della città alla ricerca di uova di cioccolato (vedi eventi per bambini), i più piccoli possono scoprire Londra ripercorrendo le tracce del loro beniamino Harry Potter (qui la guida ai luoghi di Harry Potter). Una buona alternativa per i più piccoli è il London Eye; l’enorme giostra regala emozioni indimenticabili a tutti, soprattutto ai bambini che possono incantarsi ammirando la città da altezze vertiginose.

  • eventi religiosi: le celebrazioni più importanti per il Venerdì Santo hanno luogo nella Cattedrale di Westminster e in quella di Saint Paul. Presso Trafalgar Square viene invece messa in scena la passione di Cristo; la rappresentazione sacra coinvolge diverse centinaia di attori e ripercorre gli eventi salienti dall’arresto di Gesù fino alla resurrezione. Per quanto riguarda la giornata di Pasqua, oltre alle chiese più importanti è possibile partecipare alla messa in italiano presso St Peter’s Church (clicca qui per informazioni).

  • eventi per i bambini: considerati i veri protagonisti delle feste, i bambini possono partecipare alle tradizionali cacce al tesoro allestite nei principali parchi della città; in palio, oltre alle uova di cioccolato vi sono gli hot-cross buns, dolci tradizionali alle uvette che possono essere consumati anche il Venerdì Santo.

  • eventi per gli adulti: gli appassionati di sport possono approfittare della vacanza a Londra per andare allo stadio per vedere un match del campionato inglese,  che non fa alcuna pausa durante la Pasqua. A Londra ci sono ben cinque stadi (Tottenham, Stamford Bridge, Emirates Stadium, Craven Cottage, West Ham) e vedere una partita del Chelsea o dell’Arsenal non è impossibile anche presentandosi all’ultimo minuto allo stadio. Nel frattempo, le signorine possono sfogarsi nello shopping approfittando dei mid season sale che vengono allestiti solitamente attorno a Pasqua (qui la guida allo shopping low cost a Londra), tenendo ben presente che la giornata di Pasquetta è considerata bank holiday (quindi tutti gli esercizi sono chiusi).

     

 

 

Tags:

Altri Articoli Interessanti: