ViaggiNews

News | New York, la Statua della Libertà festeggia 125 anni

sabato, 29 ottobre 2011

GRANDI FESTEGGIAMENTI PER I 125 ANNI DELLA STATUA DELLA LIBERTA’ CHE CHIUDE PER UN ANNO \ ROMA – Simbolo della città forse più celebre del Pianeta e negli anni passati faro di speranza per chi veniva nel Nuovo Mondo carico di sogni: la Statua della Libertà, in fin dei conti molto più di un semplice monumento, compie oggi 125 anni e la sua città non poteva che organizzarle una festa coi fiocchi.

New York ha deciso di fare le cose davvero in grande stile iniziando le celebrazioni sin dal mattino, con una cerimonia simbolica in cui sono stati naturalizzati 125 immigrati provenienti da oltre 40 Paesi, incluso un italiano: questo primo passo dei festeggiamenti appare carico di un profondo valore simbolico, un modo per sottolineare l’essenza multietnica della città di New York, che non dimentica le sue radici fatte di incroci tra uomini e donne di diverse nazionalità e ne rinnova, oggi come ogni giorno, la natura caratterizzante.

Una festa rimane però sempre tale e così non potevano mancare i regali per la signora: quest’anno però niente profumi o gioielli ma qualcosa di altamente tecnologico per segnare il passo coi tempi; sotto il pacchetto infatti si cela una web cam che verrà installata sulla celebre torcia, da oggi non più solo un faro di libertà ma anche un occhio vigile sul mare e sulla città. Il regalo si rivela così come destinato non solo a Lady Libertà ma anche all’intera città di New York e forse all’intero Pianeta, che da oggi potrà godere con un semplice clic di una vista panoramica senza precedenti su città e baia.

Un dono molto speciale per questi 125 anni che però, guardando più in profondità, può essere visto anche come un risarcimento: gli anni passano anche per questa gigantesca signora che adesso si ritrova a necessitare di qualche ritocchino; la seduta dal “chirurgo estetico” durerà circa un anno, periodo nel quale dovrà rimanere chiusa al pubblico. Del resto dopo 125 anni sempre in prima linea e  un compleanno tanto impegnativo un po’ di riposo appare senza dubbio meritato!

Francesca Testa

Tags:

Altri Articoli Interessanti: