ViaggiNews

Settembre 2011|Valle d’Aosta, visita all’Osservatorio di Saint Barthélemy

giovedì, 8 settembre 2011

WEEK END DI SETTEMBRE IN VALLE D’AOSTA\Roma-Per una gita fuori porta un’idea ottimale potrebbe essere quella di prenotare una visita giudata notturna o diurna ( ad eccezione del lunedi) all’Osservatorio di Saint Barthélemy. Qui c’è un bassissimo inquinamento luminoso, moltissime notti serene durante tutto l’anno e poca turbolenza atmosferica;  davvero l’ideale sia per gli astronomi che per coloro che vogliono semplicemente vedere un vero e proprio cielo. A quota 2.600 metri avrete l’occasione di viistare l’oratorio di Notre Dame des Neiges, il santuario più alto d’Europa, vicino si trova invece il rifugio Cunéy dove da giugno a settembre c’è anche la possibilità di pernottare; se invece si preferisce rimanete a valle, a Nus, la Maison Rosset ha un bed and breakfast, un ristorante ed un’azienda agricola dove poter fare ottimi acquisti, sia le camere che il ristorante hanno prezzi medi.

Tags:

Altri Articoli Interessanti: