Vi ricordate Maradona di Masterchef? Nel 2022 la sua vita è stata cambiata per sempre

Maradona ha partecipato alla quinta edizione di Masterchef e lo avevamo lasciato con un ristorante in Libano. Ma ora la sua vita è stata letteralmente stravolta.

Abbiamo parlato e seguito spesso le vicende degli ex concorrenti di Masterchef, ma ce ne sono alcuni che, più di altri, sono rimasti nel nostro cuore.

Maradona Masterchef
La vita di Maradona di Masterchef è letteralmente cambiata

Mentre va in onda la nuova edizione con nuovi aspiranti vincitori, abbiamo scoperto come la vita di uno di loro nel 2022 sia cambiata completamente. E stiamo parlando di Maradona.

Gli inizi di carriera di Maradona. Dove lo avevamo lasciato?

Maradona aveva partecipato alla quinta edizione di Masterchef e, anche se non aveva vinto, aveva fatto breccia nel cuore degli chef. Soprattutto in quello di Bruno Barbieri che ha visto una incredibile dedizione, dolcezza e voglia di fare in quel giovane ragazzo. E così lo ha portato a lavorare nel suo ristorante, il Fourghetti di Bologna, per due anni. Maradona finita questa esperienza ha letteralmente spiccato il volo aprendo prima il suo ristorante italiano in Libano, sua terra natale, e poi tornando nuovamente in Italia.

Oggi Maradona è al Duca di Dolle come resident chef

Ormai Maradona di Masterchef è considerato uno chef a tutti gli effetti nonché un imprenditore visto che segue come socio e come consulente oltre 20 start up di ristoranti in Italia e all’estero.

Ma stare dietro ai fornelli e scoprire la materia prima resta per Maradona una sogno ad occhi aperti e così oggi lo troviamo a gestire una realtà gastronomica e di accoglienza unica nel suo genere: il Duca di Dolle.

Qui oggi Maradona è resident chef e ha scoperto come le colline di Rolle siano un proliferare di ingredienti naturali e biodiversità uniche nel loro genere. Così nasce la sua idea di bistrò dove i prodotti locali, delle eccellenze, si fondono con i gusti dell’infanzia di Maradona ossia del Libano.

Cosa si mangia nel suo ristorante?

L’idea nel ristorante di Maradona oggi è quello di regalare un’esperienza ai clienti. Un viaggio tra eccellenze locali e sapori libanesi.

Ogni pasto della giornata è importante e servito con cura, anche perché il bistrò si accompagna anche ad alcune stanze nel Duca di Dolle. Quindi si parte dalla colazione, passando per pranzo, merenda e cena!

Chiaramente i pasti principali sono ricchissimi di piatti tutti da provare. Iniziando con gli amouse bouche tutti curati e studiati per stupire e divertire. La pasta fresca è fatta poi rigorosamente a mano ed è la protagonista indiscussa di tutti i primi piatti arrivando direttamente dall’esperienza bolognese dello chef. Si passa poi ai secondi di carne o di pesce che arrivano tutti da produttori locali. Nulla di comprato in grande distribuzione. Qui si parla veramente di chilometro zero dall’antipasto al dolce.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Maradona Youssef (@maradonayoussef)

 

E così abbiamo scoperto come la vita dell’ex concorrente di Masterchef, Maradona sia letteralmente stata stravolta. Pandemia o meno ha avuto successo e la sua vita è cambiata!