Cortei dei Magi in Italia per l’Epifania, in quali città vederli

Da non perdere i cortei dei Magi in Italia per l’Epifania, ecco in quali città vederli. Tutte le informazioni utili da conoscere.

Nel giorno dell’Epifania, si svolgono cortei storici dei Magi in diverse città italiane. Sfilate in costume d’epoca e a cavallo di figuranti che rappresentano i Re Magi o semplicemente Magi: Melchiorre, Gaspare e Baldassarre. Coloro che portarono in dono al Bambino Gesù i doni di oro, incenso e mirra.

cortei magi italia città
Cortei dei Magi in Italia per l’Epifania, in quali città vederli (Cavalcata di Magi a Firenze. Foto: cultura.comune.fi.it)

Si tratta di manifestazioni religiose e rievocazione storiche molto sentite e partecipate nelle città dove esiste una lunga tradizione di cortei dei Magi. Soprattutto in una città come Roma, dove i Magi a cavallo arrivano fino a Piazza San Pietro e incontrano anche il Pontefice.

Le sfilate possono essere accompagnati anche da altri figuranti in costume storico. Scopriamo le principali città italiane dove si svolgono queste manifestazioni il 6 gennaio, nel giorno dell’Epifania.

Cortei dei Magi in Italia per l’Epifania, in quali città vederli

Vi portiamo alla scoperta dei cortei dei magi più belli d’Italia a cui assistere nel giorno dell’Epifania. Ecco le città dove andare.

Cavalcata dei Magi a Firenze. Una delle sfilate dei Magi più spettacolari e suggestive è sicuramente la Cavalcata dei Magi che si svolge il 6 gennaio nel centro di Firenze. Le origini di questa manifestazione risalgono al XV secolo, all’epoca della famiglia Medici che la ideò e organizzò per anni. Nel centro storico della città del Rinascimento si svolgeva una rappresentazione chiamata Festa dei Magi, che comprendeva anche la “cavalcata” di tre diversi cortei che si incontravano davanti al Battistero di San Giovanni, in Piazza del Duomo, per poi proseguire fino in Piazza San Marco. Finta l’epoca dei Medici, questa tradizione fu progressivamente abbandonata, per essere ripresa nei recenti anni ’90.

Oggi la manifestazione, che nella struttura si ispira al ciclo di affreschi “La Cappella dei Magi” di Benozzo Gozzoli, prevede un corteo di 700 figuranti (inclusi quelli del Corteo Storico della Repubblica Fiorentina), con partenza da piazza Pitti, sfilata per le vie del centro storico e arrivo in piazza Duomo. Qui si svolge la parte conclusiva della celebrazione, con il saluto dei figuranti, lo scoppio della colubrina, e la deposizione dei doni ai piedi del presepe vivente. La manifestazione, che era in programma il 6 gennaio dalle ore 14.00, purtroppo è stata ANNULLATA all’ultimo per motivi di sicurezza sanitaria, per evitare assembramenti in città. Fiorentini e turisti si dovranno accontentare di ammirare il presepe in terracotta sul sagrato del Duomo di Firenze, fino al 6 gennaio.

Gli altri cortei storici

Corteo dei Magi a Milano. Si svolgerà, invece, regolarmente il Corteo dei Magi a Milano. Altra importante rievocazione storico-religiosa in costume, che torna quest’anno dopo lo stop per la pandemia. I partecipanti al corteo si ritroveranno la mattina del 6 gennaio, ore 11.15, in Piazza Duomo, dove riceveranno la benedizione solenne per poi mettersi in marcia in sfilata fino alla Basilica di Sant’Eustorgio, devota ai Magi. Durante il corteo è prevista la sosta alla Basilica di San Lorenzo, per evocare l’incontro dei Magi con Erode. Quindi il corteo riprenderà il cammino per arrivare a Piazza Sant’Eustorgio, intorno alle ore 1.40, dove saranno offerti doni al presepe vivente.

Corteo dei Magi a Bologna. Un’altra importante manifestazione è il corteo dei Magi a Bologna, conosciuto anche con il nome di Sacra rappresentazione della visita dei Magi a Gesù. Quest’anno la sfilata, a cui partecipano figuranti in costume, partirà da Via dei Lombardi 37, angolo via Corticella (zona Bolognina), alle ore 14.40 del 6 gennaio. Raggiungerà il punto di arrivo in Piazza Maggiore alle 15.30, dove è previsto l’intervento del cardinale Matteo Zuppi, arcivescovo di Bologna.

I Magi a Roma

cortei magi italia città
Magi in Piazza San Pietro (Foto: www.diocesidiroma.it)

Infine, ma non certo ultima per importanza, segnaliamo la manifestazione Viva la Befana a Roma, con il corteo storico folcloristico dei Magi che la mattina del 6 gennaio partirà da Via della Conciliazione per arrivare a Piazza San Pietro. Al corteo parteciperanno figuranti con gruppi di rievocazione storica, cavalli, cammelli, una biga romana e bande musicali. Dopo l’Angelus, i Magi faranno visita a Papa Francesco per la consegna dei tradizionali doni. Appuntamento alle ore 10.00, in Via della Conciliazione. Per ulteriori informazioni: vivalabefana.com