Dove poter ammirare il colore dell’anno: i viaggi da fare assolutamente

Anno nuovo, colore nuovo: come da tradizione è stato eletto il colore Pantone per l’anno 2023 e c’è un motivo e una storia precisa dietro questa scelta.

Ogni colore è il simbolo di qualcosa di particolare quindi non è mai semplicemente una tinta, il colore 2023 Pantone è stato scelto per la sua forza, per essere in grado di dare ottimismo a chi lo osserva. Volutamente un punto simbolico di forza per incoraggiare le persone.

Montagna sette colori
Montagna sette colori (viagginews.com)

Dopo due anni difficili per tutti c’è tanta sperimentazione, qualcosa che spinge ad osare e a provare, che vuole quindi superare ogni barriera.

Il colore dell’anno 2023

Questo colore ci racconta qualcosa, non solo la sua bellezza ma anche quanto è particolare e quanto tuttavia sia possibile ammirarlo in luoghi speciali. Niente di meglio quindi di segnarsi questi luoghi da visitare assolutamente per la loro particolarità ma anche per poter ammirare il colore dell’anno dal vivo.

Tulipani Olanda
Tulipani Olanda (viagginews.com)

Parliamo del Viva Magenta una tonalità molto bella tra il rosso e il viola con un pizzico di rosa, si tratta del numero 18-1750 di Pantone. Ci sono luoghi in Italia e nel mondo dove è possibile ammirare questa tonalità dal vivo.

Partiamo proprio dall’Italia con la città di Magenta che si trova in provincia di Milano e ha una grande importanza non solo perché il nome coincide ma anche perché è stata teatro della battaglia combattuta il 4 giugno 1859 che ha permesso poi l’unificazione nazionale quindi sicuramente ha un valore molto speciale per il nostro paese.

Il colore magenta però si può ammirare anche nel villaggio del Vietnam Quang Phu Cau, una piccola realtà dove ad ogni Capodanno il color magenta è ovunque. Merito della produzione di incenso che avviene localmente, questa viene portata a termine con le canne di bambù che sono essiccate, tagliate e poi colorate. Si sceglie questa tinta perché è ritenuta di buon augurio quindi tutti vogliono il colore viva magenta perché secondo la cultura del posto attira la buona sorte.

Dove ammirare il Viva Magenta

In Giappone invece troviamo l’Hitachi Seaside Park, un parco che si trova sull’Oceano Pacifico dove ci sono dei colori veramente spettacolari in particolare durante l’autunno quando c’è una pianta che viene usata come ornamento che si tinge proprio di magenta. In Cina invece c’è la Red Beach di Panjin, una zona a nord est del Paese con questa grande spiaggia tutta di color viva magenta. Qui cresce infatti una pianta particolare che connota tutto lo spazio di rosso. Si tratta di una riserva naturale di grande importanza perché si trovano 600 specie animali diverse e molto rare.

Anche nello spettacolo dei Paesi Bassi è possibile ammirare questo colore, in particolare nelle specie di tulipani che durante la primavera colorano tutti i parchi e i campi che si trovano non solo vicino Amsterdam ma da Nord a Sud del Paese. In particolare per due mesi l’anno è possibile visitare il Keukenhof, il parco di fiori più grande al mondo con oltre 700 specie solo di tulipani e milioni di fiori differente.

Anche in Sicilia c’è questo colore grazie al sommacco e alla cucina locale, questa specie color magenta viene utilizzata per preparare tante delizie. Negli Stati Uniti invece questo colore si può ammirare all’Antelope Canyon che si è formato milioni di anni fa e oggi ha tante sfumature colorate molto suggestive che variano in base al sole. Infine, la Montagna dei sette colori in Perù, un luogo iconico e spettacolare che sembra dipinto con i suoi colori così diversi e particolari. Posizionata a 5200 metri sul livello del mare a causa dei minerali del terreno assume tante sfumature differenti che possono anche cambiare nel tempo, tra cui il viva magenta.