Gelato: ecco quale sarà il gusto dell’anno 2023. Pronti a leccarvi i baffi?

Tendenze sul gelato: ecco quale sarà il gusto dell’anno 2023. Pronti a leccarvi i baffi? Tutte le informazioni e le curiosità da conoscere.

Anno nuovo, nuovi sapori. Come quello del gelato. In vista del grande evento “Gelato Day” del prossimo 24 marzo è stato già lanciato il gusto dell’anno 2023.

gelato gusto anno 2023
Gelato: ecco quale sarà il gusto dell’anno 2023. Pronti a leccarvi i baffi? (Foto di Ridwan Meah su Unsplash)

Il 24 marzo si celebra la Giornata Europea del Gelato Artigianale, una ricorrenza nata per promuovere la produzione artigianale e genuina del gelato in Europa, un alimento sempre più amato e consumato in tutto il mondo.

In occasione della Giornata Europea si svolgeranno eventi, incontri, manifestazioni e soprattutto tante golose degustazioni.

In vista di questo importante appuntamento è stato già deciso il gusto di gelato del 2023. Un gusto molto sostanzioso e goloso. Scopriamolo insieme.

Gelato: ecco quale sarà il gusto dell’anno 2023. Pronti a leccarvi i baffi?

Per il 2023, il gusto di gelato dell’anno è stato scelto dall’Austria e la scelta non poteva che cadere su un dolce tipico della tradizione gastronomica austriaca.

Il gusto di gelato dell’anno 2023 è l’Apfelstrudel, ovvero lo strudel di mele.

Ogni anno, uno dei Paesi che aderiscono al Gelato Day sceglie a rotazione il gusto di gelato di quell’anno. Nel 2023 è stata la volta dell’Austria, che sarà protagonista della Giornata Europea del Gelato Artigianale del prossimo 24 marzo. Giornata ufficialmente istituita dal Parlamento europeo del 2012 e giunta quest’ano all’undicesima edizione, la prima fu il 24 marzo 2013. Si tratta dell’unica giornata che il Parlamento europeo abbia dedicato finora a un alimento. Come riportano gli organizzatori del Gelato Day.

Il nuovo gusto di gelato dell’anno 2023 sarà proposto in tutte le gelaterie d’Europa che aderiscono al Gelato Day, sia nella versione originale, secondo la ricetta ufficiale, sia in versioni rivisitate, seguendo la creatività e l’inventiva dei mastri gelatieri di ogni parte d’Europa, utilizzando ingredienti del loro territorio.

Il gelato al gusto Apfelstrudel

gelato gusto anno 2023
Gusto di gelato all’Apfelstrudel (www.gelato-day.it)

Ma com’è il gelato al gusto di strudel alle mele? L’Apfelstrudel di gelato è formato da una base bianca a cui vengono aggiunti: polpa di mela leggermente aromatizzata con rum e olio di limone, uva sultanina scura, cannella e anche pan grattato.

L’Apfelstrudel è un dolce di origini antiche, molto probabilmente orientali. Si ritiene che sia una variante del dolce turco baclava, diffuso in Medio Oriente e nei Balcani, importato in Europa dal sultano Solimano nel 1526, dopo la sconfitta dell’Ungheria da parte dell’Impero Ottomano. Il dolce arrivò poi in Austria, dove cominciò a diffondersi nei salotti aristocratici. Solo nel 1827 l’Apfelstrudel fece la sua comparsa Grande libro di cucina viennese di Anna Dorn. Diventando ufficialmente un dolce della tradizione austriaca.

Lo strudel di mele viene preparato in Austria, in Ungheria, in Trentino Alto Adige e anche in Veneto e Friuli Venezia Giulia. La ricetta può variare, a seconda dei luoghi e degli ingredienti naturali impiegati per la preparazione del dolce.

Per ulteriori informazioni: www.gelato-day.it