Dieta dopo Natale? Qualche suggerimento furbo per rimettersi in pista

Lo sappiamo, siete ancora in procinto di finire, o iniziare, il pranzo di Natale, ma chi ha tempo non perda tempo. Ecco la dieta detox perfetta dopo le feste.

A seconda di quando leggerete questo articolo potreste aver già finito di mangiare oppure essere nel vivo dei preparativi. Una cosa è certa, la dieta detox dopo Natale è un vero e proprio must.

Yogurt, frutta e cereali
Dieta dopo Natale

C’è chi aspetta Capodanno, ma una cosa è certa: ora è tempo di rimettersi in carreggiata per quanto riguarda l’alimentazione e cercare di smaltire i chili presi durante le vacanze. Ora che l’anno nuovo è alle porte è tempo di cercare di recuperare i “danni” fatti e quindi una bella dieta detox potrebbe essere più che interessante da seguire. Vediamola insieme.

Consigli detox dopo le vacanze

Se avete viaggiato, siete stati in vacanza o anche solo in montagna a sciare per qualche giorno, sicuramente avrete sgarrato con la dieta. Sebbene tutti i dietisti e i nutrizionisti abbiano specificato più volte che uno sgarro ogni tanto durante le vacanze non è grave e non “butta via” tutto il lavoro fatto fino ad ora, è normale sentirsi più gonfi. Vi sentite appesantiti e magari anche a disagio con voi stessi. Come fare a smaltire quindi queste sensazioni?

  • Detox dai carboidrati: l’alimento che avremo consumato maggiormente durante le feste sicuramente sarà il carboidrato. Tra primi piatti succulenti, panettoni e pandori è ovvio che abbiamo un po’ esagerato. Un consiglio quindi è fare qualche giorno di detox totale dai carboidrati, eliminando pasta e pane. Se proprio volete potreste sostituirli con riso o cracker e pane integrale.
  • Brodo: largo ai brodi e alle minestre. Sono sani e soprattutto aiutano a rimettersi un po’ in forma dopo le feste. Un bel brodo d’aglio, anche se è un po’ forte lo ammettiamo, potrebbe essere la soluzione giusta per “rinascere” e sentirsi nuovamente meglio dopo il troppo cibo delle feste.
  • Sport: non bisognerebbe mai smettere di fare sport, ma se nelle feste ci avete un po’ dato di mollo è tempo di recuperare. Cercate di fare un po’ di attività fisica ogni mattina, magari a digiuno. È il modo migliore per riattivare il metabolismo, sentirsi meglio e bruciare le calorie di troppo.
Spremuta di Arancia
La dieta dopo le vacanze

Questi sono ovviamente solo consigli, per un piano alimentare personalizzato è importante rivolgersi sempre e comunque ad un dietista o un nutrizionista. Solo loro infatti hanno le capacità, le competenze e le conoscenze per trovare la giusta dieta per voi per farvi perdere peso in modo sano ed equilibrato.