La piscina più grande d’Europa? È nel regno del super lusso

La piscina più grande e bella d’Europa si trova in un luogo unico che sicuramente è già di per sé fenomenale per un viaggio. Se state pensando di concedervi un fine settimana nel lusso sfrenato questo è il luogo ideale. Scopriamo dove si trova e perché è così accattivante.

La piscina più grande d’Europa ha un’estensione di 30 metri ed è la più imponente all’interno di una struttura alberghiera. Non solo enorme ma anche incredibile per comfort e dettagli.

Piscina Cheval
Piscina Cheval (Foto da Booking)

Ubicata in un edificio da sogno è parte di uno degli hotel più incredibili al mondo, non solo d’Europa. L’intero complesso è praticamente un richiamo al lusso ed ha quindi dei costi notevoli. Scopri anche la piscina più grande del mondo. 

La piscina più grande d’Europa in un hotel spettacolare

L’hotel Cheval Blanc Paris vanta la piscina più grande d’Europa, la struttura alberghiera si trova a Parigi in un luogo speciale a 400 metri dal Museo del Louvre nel 1° arrondissement. Collegamento ottimale con tutte le principali attrazioni della città, reception 24 ore, centro benessere, 4 ristoranti, palestra e ovviamente una piscina da sogno.

Il Cheval Blanc Paris & Dior Spa Cheval Blanc Paris offre camere standard, suite e deluxe per un soggiorno all’insegna del lusso. Ogni dettaglio è curato minuziosamente dai materiali al comfort per i visitatori. Ci sono elementi esclusivi, vista mozzafiato, ristorante stellato. L’edificio è stato completamente restaurato in stile Art Decò e ogni elemento quindi è perfettamente studiato con attenzione.

L’albergo appartiene alla LVMH e offre una vista diretta sullo skyline di Parigi, infatti è possibile scegliere le camere con vista da una parte e dall’altra della città. All’interno si trova anche il grande magazzino La Samaritaine dove fare shopping. Una delle caratteristiche più belle, oltre alla piscina, è il giardino sospeso immerso totalmente nel verde che offre un’esperienza unica perché il visitatore ha quasi l’impressione di volare.

Il comune denominatore degli spazi e delle camere è la luce, penetra ovunque e rende veramente suggestivo il tutto. Il restauro è stato compiuto dall’architetto Edouard Francois e gli interni sono stati curati da Peter Marino che è molto famoso per il negozio di Louis Vuitton a Beverly Hills. Ci sono in tutto 72 camere, tutte super lusso, alcune che offrono la vista su Notre Dame.

Fiore all’occhiello la Spa che è aperta dalle 10 alle 20 ed eventualmente su richiesta dalle 8 alle 10. Vanta un salone di parrucchiere di Rossano Ferretti e ogni tipo di coccola per il cliente. La vera perla però è lei, la piscina a sfioro ondulata, realizzata con mosaici fatti a mano da Michael Mayer.

Cheval Parigi
Cheval Parigi (Foto da Booking)

Tutto per creare un tempio dove rilassarsi ed essere sereni. La piscina è aperta tutti giorni dalle 6.30 alle 22 esclusivamente per gli ospiti dell’hotel che possono anche fare hammam, sauna e pioggia di neve per un trattamento completo volto al benessere del corpo e della mente. Gli accessi sono tutti inclusi nel costo del pernottamento.

I costi di questa struttura sono ovviamente in linea con i prezzi di Parigi e anche con l’esclusività dell’accesso e del luogo, una meta extralusso per celebrare un’occasione speciale una volta nella vita.