Viaggio mozzafiato: visitare la Slovenia in bicicletta, itinerario da sogno

Ecco perché tutti consigliano di visitare la Slovenia in bicicletta: l’itinerario di viaggio che vi sorprenderà. Tutte le informazioni utili.

Un itinerario in bicicletta alla scoperta della Slovenia orientale da Lubiana a Maribor. È il percorso della pista “Ciclabile Verde del Gusto“, Green Gourmet Route, tra bellezze naturali, storia, tradizioni e sapori. Tanti luoghi da vedere, pedalando in sella alla due ruote.

slovenia bicicletta itinerario
Visitare la Slovenia in bicicletta: l’itinerario che vi sorprenderà (Adobe Stock)

Gli amanti della bicicletta, delle attività all’aria aperta, della natura mozzafiato, delle città e dei borghi storici, delle tradizioni culturali e in particolare della buona cucina hanno a disposizione un itinerario tutto per loro che soddisfa queste esigenze di viaggio.

La Green Gourmet Route, la Ciclabile Verde del Gusto, propone un percorso di ben 473 km da percorrere in bicicletta, alla scoperta dei luoghi più belli e caratteristici della Slovenia, soprattutto della parte orientale.

In Italia, invece, vi ricordiamo l’itinerario in treno e bicicletta in Lombardia, con l’iniziativa Train&Bike di Trenord. Di seguito i dettagli sull’itinerario ciclabile in Slovenia.

Visitare la Slovenia in bicicletta: l’itinerario che vi sorprenderà

A due passi dai nostri confini, la Slovenia è una terra ricca di meraviglie che ha tantissimo da offrire tra natura, sport, cultura, antiche tradizioni e cucina. Meglio ancora se la visita è in bicicletta, un mezzo di trasporto ecologico e salutare per spostarsi, che offre una visuale privilegiata.

La Slovenia offre già una rete diffusa di piste ciclabili, servite da alberghi e strutture ricettive attrezzate, tra servizi noleggio e parcheggi dedicati.

Ora, il turismo sloveno propone un itinerario speciale, la Slovenia Green Gourmet Route, la nuova pista ciclabile attraverso bellezze paesaggistiche e mete gastronomiche. L’itinerario collega le destinazioni con il marchio Slovenia Green, propone le specialità culinarie in ristoranti sostenibili, inclusi quelli con stelle Michelin, con percorsi tra vigneti, terme e agriturismo.

L’itinerario in bici

L’itinerario ciclabile ha una durata di 11 giorni ed è progettato secondo i principi del turismo responsabile e sostenibile. Comprende tratti ciclabili più leggeri e più impegnativi, la maggior parte dei quali si snoda lungo sentieri secondari, con vista su splendidi panorami.

Il percorso parte dalla capitale Lubiana e si dirige verso la Valle dell’Isonzo e le Alpi Giulie, fino a Goriška Brda, la Valle del Vipava, terra di vini famosi, e il Carso. Poi, la ciclabile ritorna verso la capitale per proseguire a Sevnica, località del Posavje, Podčetrtek e Rogaška Slatina, patria delle terme, quindi arriva a Ptuj, la città più antica della Slovenia, per concludersi a Maribor, sul fiume Drava.

Lungo il tragitto sono previste diverse tappe gourmet, per assaggiare le specialità culinarie del luogo, preparate con cibi di stagione a km zero e accompagnate da miele e vini locali. Inoltre, è possibile conoscere da vicino i piccoli produttori locali che puntano sulla qualità dei prodotti e sulla biodiversità.

I paesaggi della ciclabile Green Gourmet Route vi lasceranno senza fiato. Qui incontrerete boschi, sentieri di montagna, colline, vallate, vigneti, castelli, borghi, laghi, fiumi e sorgenti termali. Un territorio tutto da esplorare, pedalando.

Per ulteriori informazioni: www.slovenia.info/it/le-storie/slovenia-green-gourmet-route-percorso-ciclabile-con-tappe-gastronomiche

slovenia bicicletta itinerario
Maribor e il fiume Drava (Adobe Stock)