I biglietti a 9 euro sui trasporti in Germania non saranno prorogati

Le ultime notizie sui biglietti a 9 euro per i trasporti pubblici in Germania: non saranno prorogati, il ticket low cost termina a fine agosto. Tutte le informazioni da conoscere.

Finisce l’esperimento dei biglietti a 9 euro per i trasporti pubblici in Germania. Lanciato per gli abbonamenti mensili sul trasporto locale nei mesi estivi, non proseguirà in autunno.

biglietti 9 euro germania
I biglietti a 9 euro sui trasporti in Germania non saranno prorogati (Adobe Stock)

Le autorità tedesche hanno deciso di terminare l’iniziativa alla scadenza che era stata già fissata al momento del lancio: la fine di agosto. Dal prossimo settembre, dunque, i prezzi degli abbonamenti su autobus, metropolitane e treni regionali torneranno ad essere quelli ordinari.

Lanciato alla fine di maggio, il ticket a 9 euro per l’abbonamento mensile su tutti i mezzi di trasporto pubblico locale in Germania aveva ottenuto subito un grande successo. Il governo aveva introdotto questa eccezionale opportunità di viaggiare sui mezzi pubblici locali a tariffa super scontata per fare fronte al caro carburanti, con l’impennata dei prezzi che ha colpito tutti, e per promuovere la mobilità sostenibile.

Fin dall’inizio, l’abbonamento mensile a soli 9 euro era stato introdotto per i mesi di giugno, luglio e agosto. Dunque terminerà come previsto, senza ulteriori proroghe. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

I biglietti a 9 euro sui trasporti in Germania non saranno prorogati

Con la fine di agosto termina l’esperimento dei biglietti a soli 9 euro per l’abbonamento mensile sui trasporti pubblici locali in Germania. L’iniziativa, lanciata durante i mesi estivi contro il caro carburanti, finisce alla sua naturale scadenza. L’esperimento, infatti, era previsto per i mesi di giugno, luglio e agosto. Niente biglietti a 9 euro per i mezzi pubblici in autunno. Il governo tedesco ha deciso di non prorogare l’iniziativa che pure ha avuto un grande successo.

La vendita dei biglietti a tariffa super agevolata era iniziata a fine maggio, riscontrando subito un grande successo. Fino al 29 agosto sono stati venduti 52 milioni di biglietti a 9 euro in tutta la Germania. Come riporta SchengenVisaInfo.com, citando l’Associazione delle Aziende di Trasporto tedesche (Verband Deutscher Verkehrsunternehmen – VDV).

L’iniziativa è stata di indubbio successo ma insostenibile per le casse dello Stato sul lungo periodo. Per finanziare gli abbonamenti mensili a 9 euro sui trasporti pubblici locali per tre mesi, il governo tedesco più di 2,5 miliardi di euro.

L’esperimento, tuttavia, può aprire la strada ad altre proposte per il sostegno alla mobilità sostenibile. Nel frattempo, grazie al biglietto a 9 euro diverse persone sono state incentivale a ridurre l’uso dell’automobile, mentre altre hanno avuto l’occasione di prendere i mezzi pubblici per viaggi che normalmente non si sarebbero potute permettere.

biglietti 9 euro germania
Treno regionale in Germania (Adobe Stock)