Il posto perfetto per una gita fuoriporta al fresco in Piemonte

Caldo asfissiante e voglia di scappare al fresco? In Piemonte c’è il posto perfetto per organizzare una simpatica gita fuori porta con aria fresca e verde. Scopriamo di cosa si tratta.

Alpe Devero è uno dei luoghi più belli e suggestivi del Piemonte, una conca a 1650 metri molto famosa per la sua bellezza paesaggistica perfetta in tutte le stagioni. Se d’inverno è molto nota per gli sport e per lo scii, d’estate rappresenta un luogo ideale per coloro che vogliono fuggire dal caldo torrido della città poiché grazie alla fitta vegetazione la temperatura è sempre controllata. In zona sono molti i laghi da visitare, dove potersi godere un po’ di fresco.

Alpe Devero
Alpe Devero (Adobe Stock)

Situata nel Parco Naturale Veglia Devero l’area di Alpe Devero è composta da una natura totalmente incontaminata. Questo spazio non offre solo prati verdissimi e baite ma anche massicci che arrivano ad oltre 3000 metri e riparano molto bene la zona dai raggi del sole.

Alpe Devero: natura incontaminata e laghi

L’Alpe Devero è il luogo ideale per fare passeggiate ed escursioni, giri in bicicletta e anche un tuffo nelle sue acque fresche e pulite. Il centro urbano ha deliziose casette mentre la zona verdeggiante affaccia proprio sul famoso Lago delle Streghe da cui si diramano molti sentieri che portano alla Val Buscagna, al Lago Nero e all’Alpe Veglia.

Per ammirare le baie tradizionali del posto con circa mezz’ora di camminata si può arrivare a Crampiolo che è situato proprio ai piedi della diga di Codelago. In questo modo si può anche ammirare dal vivo la natura nella sua essenza tra pascoli e acque cristalline dove immergersi per ritrovare un po’ di fresco.

In zona è possibile anche soggiornare con prezzi modici. La Capanna Castiglioni offre pernottamento a 26 euro a notte ma ci sono anche pensioni molto particolari e deliziose che oscillano tra i 35 e i 40 euro. Le strutture offrono sia stanze comuni che private con possibilità di godere di un’ottima colazione tipica al mattino.

Avrete modo di visitare un luogo molto caratteristico per il suo stile montano, non c’è stata infatti un urbanizzazione eccessiva e in questo modo il territorio è stato preservato. Il parco naturale che si estende su tutto il perimetro offre una flora e una fauna veramente diversificate. Da non perdere il Lago delle Streghe, il posto perfetto per combattere il caldo dove si può accedere anche con i bambini. La zona, essendo immersa nel verde, è totalmente protetta anche in piena estate. Vicino non ci sono spacci o supermercati quindi è utile portare sempre acqua e qualcosa da mangiare. Nel paese invece è possibile comprare formaggi tipici locali e cioccolato. Nella zona del lago è anche possibile organizzare un bel pic nic con tutta la famiglia.

Come arrivare ad Alpe Devero

Percorrendo l’autostrada Milano-Alessandria, dopo Domodossola, bisogna seguire le indicazioni per Baceno/Val Formazza. Quindi si devia per l’Alpe Devero e si arriva ad un enorme parcheggio. C’è un’area di sosta gratuita ma nei fine settimana è sempre piena quindi bisogna pagare 5 euro per l’intera giornata. Da qui c’è anche una navetta che porta proprio al punto di ingresso dell’area (consigliato se si viaggia con bambini o non si vuole camminare molto).

Alpe Devero Lago
Alpe Devero Lago (Adobe Stock)