I 3 borghi del Centro Italia da visitare a maggio

Proposte di viaggio di primavera: i 3 borghi del Centro Italia da visitare a maggio. Piccole e grandi meraviglie tutte da scoprire.

Per i vostri viaggi di primavera in lungo e in largo per l’Italia, vi proponiamo una selezione di borghi stupendi da visitare nelle regioni del Centro. Luoghi sospesi nel tempo e nello spazio dove ritrovare antiche tradizioni e ammirare paesaggi da togliere il fiato.

3 borghi centro italia maggio
I 3 borghi del Centro Italia da visitare a maggio (Sorcio di Grottammare. Sdobe Stock)

Il mese di maggio è l’ideale per viaggi e gite on the road, in giro per l’Italia, alla scoperta delle meraviglie del territorio, stando il più possibile all’aria aperta.

È il tempo delle escursioni in mezzo alla natura e delle passeggiate per le vie e attraverso e piazze dei centri storici. Una stagione di clima piacevole e non ancora troppo caldo. Il momento per ammirare paesaggi fioriti e partecipare a eventi e sagre di stagione.

Il patrimonio dei borghi italiani ha un’offerta incredibile di bellezze architettoniche, artistiche e naturali. Conviene approfittare di questa stagione per visitarli. Qui vi proponiamo una selezione di 3 borghi imperdibili del Centro Italia, da vedere a maggio.

I 3 borghi del Centro Italia da visitare a maggio

Vi proponiamo i 3 borghi del Centro Italia ideali da visitare nel mese di maggio, nei vostri viaggi alla scoperta delle bellezze del nostro territorio.

Una selezione per forza di cose limitata. Si tratta comunque di 3 borghi rappresentativi del nostro patrimonio storico e architettonico, che si uniscono allo spettacolo del paesaggio naturale. Borghi situati in 3 regioni ricchissime di meraviglie della natura e dell’arte. Ecco dove andare nei vostri viaggi in Italia nel mese di maggio.

Grottammare

3 borghi romantici marche
Borgo di Grottammare (Adobe Stock)

Splendido borgo della Riviera delle Palme, lungo la costa meridionale marchigiana, Grottammare ha conservato intatto il nucleo storico medievale sulle colline che danno sul mare. Qui trovate il cuore antico di questo incantevole centro, con i suoi palazzi signorili, le case in pietra, le mura ben conservate, le torri e le terrazze con affaccio sul mare azzurro come quella delle logge di Piazza Peretti. Numerose anche le chiese antiche da visitare.

In primavera, Grottammare si riempie di fiori, in un tripudio di profumi e colori. Il particolare microclima consente anche la coltivazione di alcuni alberi d’arancio. Dopo la visita al borgo medievale, consigliamo di scendere fino alla costa per una bella passeggiata sul lungomare.

Scanno

3 borghi centro italia maggio
Via del borgo di Scanno (Adobe Stock)

È uno dei borghi più caratteristici d’Abruzzo, immortalato nelle sue immagini storiche da grandi fotografi come Henri Cartier-Bresson e Mario Giacomelli. Stiamo parando di Scanno, antico borgo della provincia dell’Aquila, situato ai margini del del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise. Il borgo sorge nella valle del Tasso-Sagittario, stretto tra i Monti Marsicani, a pochi chilometri dall’omonimo Lago di Scanno.

Il suo caratteristico centro abitato, di case in pietra arrampicate sulla montagna, è incredibilmente suggestivo. Non a caso è finito negli scatti di famosi fotografi ed è incluso nella rete dei Borghi più belli d’Italia. Da visitare le tante chiese del borgo, a cominciare dalla chiesa di Santa Maria della Valle, la principale, e i palazzi storici. Dopo il centri abitato, spostatevi al Lago di Scanno, per una passeggiata o anche per rilassarvi sui prati.

Montemerano

3 borghi centro italia maggio
Borgo di Montemerano (Adobe Stock)

Concludiamo la rassegna dei 3 borghi da visitare nel Centro Italia a maggio con un gioiello della Toscana. Vi consigliamo di visitare il pittoresco borgo di Montemerano, per la bellezza del suo centro storico e per la sua posizione strategica.

Montemerano è una frazione del comune di Manciano, altro centro storico importante e con numerosi monumenti. Sorge nell’entroterra della bassa provincia di Grosseto, non lontano dal Lago di Bolsena e dalla costa del Parco della Maremma. Soprattutto si trova vicino alle Terme di Saturnia. È dunque il luogo ideale anche per fare un bagno alle Cascate del Mulino.

Il borgo storico ha mantenuto intatta l’antica struttura medievale, con le mura risalenti al XII secolo e le magnifiche case di pietra. Il cuore del centro abitato è l’affascinante piazza del Castello, che ha mantenuto intatto lo scenografico assetto medievale.

Il borgo di Scanno (iStock)