Più facile viaggiare a Cipro per i vaccinati: le nuove regole

La novità: nei prossimi giorni sarà più facile viaggiare a Cipro per i vaccinati: le nuove regole di ingresso.

Anche Cipro si aggiunge alla lunga lista di Paesi che hanno deciso di semplificare le regole di ingresso sul loro territorio per agevolare il turismo internazionale.

facile viaggiare cipro vaccinati
Più facile viaggiare a Cipro per i vaccinati: le nuove regole (Spiaggia di Konnos, Protaras. Adobe Stock)

Sono in arrivo nuove regole che renderanno molto più facile viaggiare a Cipro per i turisti vaccinati. Una bella novità che eviterà lunghe trafile e renderà il viaggio verso l’isola mediterranea dalle spiagge paradisiache sicuramente più piacevole.

Le nuove norme entreranno in vigore subito dopo Pasqua. Ecco tutto quello che bisogna sapere.

Più facile viaggiare a Cipro per i vaccinati: le nuove regole

L’isola di Cipro sta preparando ad accogliere un importante flusso di turisti per la tarda primavera, quando il clima sarò ideale per prendere il sole e fare il bagno nelle sue meravigliose spiagge.

Per agevolare l’arrivo dei viaggiatori internazionali, il governo ha deciso di semplificare le regole di viaggio. I turisti che hanno completato il ciclo vaccinale non saranno più obbligati a sottoporsi a tampone (molecolare o antigenico) prima della partenza. Inoltre non sarà più richiesto di compilare e presentare il CyprusFlightPass, che viene abolito per tutti.

Così come sarà abolita la suddivisione dei Paesi in aree di rischio (Verde, Rossa e Grigia). Questo significa che le nuove regole di viaggio si applicheranno a tutti i viaggiatori, da qualunque Paese provengano.

Le nuove regole di viaggio entreranno in vigore da lunedì 18 aprile. Dunque, subito dopo Pasqua.

I viaggiatori vaccinati o guariti dovranno soltanto esibire un certificato di completamento del ciclo vaccinale o di guarigione. Sarà valido il nostro Green pass, riconosciuto in tutta l’Unione Europea e nei Paesi dell’area Schengen (EU Digital certificate Covid-19, Certificato digitale Covid-19 UE). Per i guariti, la data di rilascio del Green pass non deve aver superato i 180 giorni.

Per completamento del ciclo vaccinale, le autorità di Cipro richiedono anche la terza dose o booster, oppure la doppia dose o il vaccino monodose purché non siano trascorsi più di 9 mesi dalla somministrazione. Per i viaggiatori di età inferiore ai 18 anni è sufficiente la seconda dose, purché non siano scaduti i termini.

I viaggiatori non vaccinati, invece, dovranno sottoporsi a tampone prima della partenza: molecolare entro le 72 ore o antigenico entro 24 ore. Non sono riconosciuti gli auto-test.

Al loro arrivo a Cipro, i viaggiatori potrebbero essere sottoposti a test a campione (molecolari o antigenici). In caso di rifiuto dovranno stare in quarantena per 10 giorni.

Per maggiori dettagli sulle regole di viaggio a Cipro: cyprusflightpass.gov.cy

La pagina con le informazioni su Cipro su Viaggiare Sicuri: www.viaggiaresicuri.it/country/CYP

Fig Tree Bay, Protaras, Cipro (iStock)