Colomba e uovo solidali per aiutare i profughi ucraini

La proposta: Colomba e uovo solidali per aiutare i profughi ucraini. Tutte le informazioni utili.

La Pasqua di quest’anno, mai come accaduto finora, ci chiama tutti alla pace e alla solidarietà nei confronti dei più deboli, dei perseguitati e del profughi.

colomba uovo solidali ucraini
Colomba e uovo solidali per aiutare i profughi ucraini (Adobe Stock)

La guerra in Ucraina ha scosso profondamente l’opinione pubblica e mentre le iniziative di solidarietà si moltiplicano, noi ve ne vogliamo segnalare una molto particolare, in tema con il periodo.

Grazie a una collaborazione tra MyMenu, società di delivery di alta qualità, e la Onlus Terre del Hommes, è stata lanciata la proposta delle colombe e uova di Pasqua solidali per aiutare i profughi ucraini. Ecco tutto quello che bisogna sapere e come partecipare.

Colomba e uovo solidali per aiutare i profughi ucraini

Chi vuole aiutare i profughi ucraini ha un’opportunità in più per farlo, un’iniziativa “dolce” che porterà ottimi prodotti sulle nostre tavole di Pasqua e allo stesso tempo darà un aiuto concreto a chi soffre.

Sono nati, infatti, la colomba e l’uovo di Pasqua solidali. Acquistandoli si farà una donazione in denaro ai profughi della guerra in Ucraina.

L’iniziativa è promossa dalla società italiana di delivery del cibo di qualità MyMenu insieme a Terre del Hommes, associazione che dal 1960 è impegnata nella difesa dei bambini da violenze e abusi e nel loro sostegno tramite servizi essenziali, come istruzione, cibo e cure mediche.

Grazie all’iniziativa solidale è possibile donare 5 euro per ogni acquisto di colombe, uova di cioccolata e altri dolci pasquali. Con questa piccola donazione si potranno aiutare le vittime del conflitto in Ucraina assistite da Terre del Hommes.

Uova, conigli pasquali, colombe e altri dolci tipici si acquistano su sito web di  MyMenu. Si tratta complessivamente di 30 referenze, tutte contrassegnate con la voce “Per l’Ucraina”. Per l’acquisto di ognuno di questi prodotti, MyMenu donerà 5 euro a Terre des Hommes.

Grazie a questa donazione saranno aiutati gli ospedali in Urcaina e verrà data assistenza ai bambini arrivati in Italia.

I ristoranti e pasticcerie partner di MyMenu contribuiranno anche loro, autonomamente, con la vendita di prodotti solidali direttamente nei loro locali. Tra coloro che hanno manifestato la volontà di partecipare all’iniziativa di solidarietà troviamo la Pasticceria Biasetto (Padova), La Cremeria e Iginio Massari (Milano), Areadocks (Brescia), Pasticceria Flego (Verona) e Il Cioccolato (Bologna).

Inoltre, i prodotti invenduti resteranno nel catalogo di MyMenu anche dopo Pasqua e il ricavato totale delle vendite sarà destinato a Terre des Hommes.

Per ulteriori informazioni: www.mymenu.it

colomba
Colomba pasquale (Adobe Stock)