Il segreto della Torre Eiffel: ecco perché misura sei metri in più

Dall’oggi al domani, la Torre Eiffel ha aumentato la sua altezza di ben sei metri rispetto al passato. Ecco cosa è successo.

Il mese scorso la Torre Eiffel era alta 324 metri, oggi ne misura 330. Sei metri in più di colpo, una crescita repentina che ha fatto letteralmente fare un salto sulla sedia tanti francesi e parigini.

La Torre Eiffel si è alzata di 6 metri
La Tour Eiffel è “cresciuta” di sei metri – AdobeStock

Ma state tranquilli, non c’è dietro nulla di paranormale o di misterioso: il monumento più famoso di Francia è “cresciuto” solo perché sulla sua vetta è stata installata un’antenna nuova.

Dopo 133 anni dall’inaugurazione la Torre Eiffel si è alzata

Come vi abbiamo anticipato non siamo impazziti, né siamo vittime di allucinazioni come nel caso degli abitanti di Filicudi, la Tour Eiffel è cresciuta veramente. Il motivo è molto semplice: sulla sommità della torre è stata installata una nuova antenna digitale per le trasmissioni radio DAB+, in meno di 10 minuti che l’ha fatta crescere di sei metri.

A riprendere le operazioni ci ha pensato un elicottero che ha trasmesso la delicata installazione in diretta nazionale. Sulla sommità della Torre Eiffel c’era solo un tecnico che ha ancorato l’antenna alla vetta del monumento più famoso di Francia.

Sia chiaro, se l’operazione in sé è durata 10 minuti, sappiate che per programmare questa delicata installazione c’è voluto circa un anno e il prezzo del tutto si aggira attorno al milione di euro. Non è la prima volta che la punta della Tour Eiffel cambia forma e si alza o si abbassa, questa, per la precisione, è la terza.

Guardare il video fa venire i brividi e, a ben pensarci, fa anche tornare un po’ la Torre Eiffel al suo scopo originario: fucina di scienza e di sperimentazioni tecnologiche all’avanguardia. Visitare oggi questo luogo meraviglioso di Parigi quindi è un’emozione ancora più grande e tutta nuova perché il simbolo di Parigi ha questa nuova “vetta”.