Sciare in Francia: tutte le regole, da mascherine a Green pass

Sciare in Francia: tutte le regole da conoscere, tra mascherine e Green pass. Cosa bisogna sapere.

sciare francia regole
Sciare in Francia: tutte le regole, da mascherine a Green pass (Resort di Val Thorens in Savoia. Adobe Stock)

La stagione sciistica è all’inizio e in molte località delle Alpi impianti di risalita e piste da sci stanno aprendo o hanno già aperto. Tutto è pronto per accogliere gli sciatori, con l’auspicio di una grande stagione di sciate, dimenticando quella nera dello scorso anno, completamente cancellata dalla pandemia.

Sulle piste da sci in Italia, come sappiamo, sono obbligatori il Green pass e la mascherina sugli impianti di risalita al chiuso, che viaggiano a capienza ridotta, ma anche in fila agli impianti e in caso di assembramenti all’aperto.

Qui, invece, vi segnaliamo le regole anti-Covid per sciare in Francia. Tutte le informazioni utili.

Leggi anche –> Le piste da sci più belle e spettacolari delle Alpi, per vacanze sulla neve da sogno

Sciare in Francia: tutte le regole, da mascherine a Green pass

Anche in Francia sta ripartendo la stagione sciistica invernale, con tutte le regole da osservare per prevenire i contagi di Covid. Come in Italia, è richiesto l’uso obbligatorio della mascherina sugli impianti di risalita al coperto e mentre si è in fila per prendere i mezzi di risalita e nei luoghi di assembramento all’aperto.

A differenza dell’Italia, però, per accedere a piste, impianti e resort non è richiesto il Green pass, almeno non al momento. Il certificato verde sarà richiesto solo se l’incidenza nazionale dei contagi supererà i 200 casi per 100mila abitanti. Al momento è sotto i 60 casi. Dunque, niente Green pass, ora, per sciare in Francia.

Leggi anche –> Riaprono gli impianti sciistici: stagione al via a Cervinia

Cosa bisogna sapere

piste sci belle alpi
Les Deux Alpes, Francia (Adobe Stock)

Al momento, la principale regola restrittiva nelle stazioni sciistiche francesi richiede l’obbligo della mascherina per salire a bordo delle telecabine e per chi è in fila per prendere seggiovie o ski-lift. Sulla seggiovia all’aperto gli sciatori potranno togliere la mascherina, una volta seduti.

Nelle file agli impianti si dovrà, per quanto possibile, osservare il distanziamento fisico.

Le nuove regole per sciare in Francia sono state annunciate negli ultimi giorni dal governo e sono in vigore dall’inizio di questa settimana.

Le piste da sci apriranno progressivamente nei prossimi tre sabati. Al momento, in Francia si scia sui ghiacciai, come alle Deux Alpes e sul ghiacciaio della Grande Motte sopra Tignes.

Leggi anche –> Cortina D’Ampezzo, non solo sci: le attività e le attrazioni da non perdersi

piste sci belle alpi
Vallée Blanche, Chamonix (Adobe Stock)