Perché andare in Polonia a Natale: 5 motivi irresistibili

Andare in vacanza in Polonia a dicembre: i motivi per cui vale la pena partire a Natale

polonia dicembre
Splendida Cracovia durante il Natale: 5 motivi irresistibili per andare in Polonia a dicembre

Diciamolo subito: in Polonia a dicembre fa freddo. Ma i motivi per andare in vacanza a Natale in Polonia sono così buoni e irresistibili che sarete disposti a mettere un maglione in più addosso e a partire subito. Le città polacche nel periodo dell’avvento diventano infatti davvero meravigliose, l’atmosfera è magica e in più si spende pochissimo.

In Polonia le tradizioni del Natale sono molto sentite e ogni città allestisce mercatini, presepi e addobbi luminosi trasformandosi in luogo da fiaba. Poi spesso arriva anche la neve a creare quella suggestione da luogo incantato. Se state cercando un posto dove andare a dicembre in vacanza lo avete trovato.

Perché andare in Polonia a dicembre: cosa fare e vedere

Andare in vacanza a dicembre vuol dire trovare un posto dove vivere la magia del Natale al suo meglio, vedere un posto bello, mangiare bene e magari risparmiare anche qualcosa. La Polonia offre tutto questo. E vi diamo 5 buoni motivi che vi faranno dire ‘sì, partiamo e andiamo in Polonia’.

La Polonia è un Paese che ha attraversato la Storia, ha addosso cicatrici ben evidenti della sua sofferenza e del suo passato, è stato ed è un crocevia di popoli. E forse è proprio tutto questo a rendere questo posto così speciale ed emotivamente travolgente.

Poi c’è la bellezza della sua architettura: le sue città sono bellissime con i palazzi medievali, le piazze, vicoli, le chiese gotiche e fontane. Le tradizioni polacche sono forti e coinvolgenti.

E infine a dicembre la Polonia si trasforma in un luogo da fiaba. Mercatini di Natale, presepi, luci che addobbano tutta una città, eventi e spettacoli per tutta la durata dell’avvento. Insomma se amate il Natale ecco perché andare in vacanza in Polonia a dicembre.

  • Vedere Varsavia la città più illuminata d’Europa
  • Per i mercatini di Natale di Danzica, Poznan, Cracovia e Breslavia
  • I presepi artigianali di Cracovia
  • Per le tradizioni natalizie
  • Per risparmiare

Varsavia la città più illuminata d’Europa

natale varsavia
L’ice skating a Varsavia con la stupenda illuminazione della città

A Natale a Varsavia vengono srotolati ben 20 km di fili luminosi per addobbare la città. E come tradizione ogni 8 dicembre in un’emozionante cerimonia Varsavia viene illuminata. Così per tutto il periodo natalizio la capitale della Polonia diventa una delle città più luminose d’Europa.

Spettacolare il Giardino Reale delle Luci a Wilanow con le sculture luminose, suggestivo e romantico il Parco Reale Lazienki, così come passeggiare per il centro città vestito a festa. Da vedere poi i mercatini di natale e i tanti eventi natalizi che animano la città.

I mercatini di Natale in Polonia

cosa vedere a dicembre polonia
I mercatini di Natale di Breslavia

Tutte le città nel periodo natalizio allestiscono i mercatini di Natale e quelle polacche non fanno eccezione. Ma quelli che vedrete in Polonia sono fra i mercatini più belli d’Europa. Particolarmente belli quelli di Cracovia: nella piazza del Mercato viene allestito un grande mercatino fra i più apprezzati. Non dimeno quello di Breslavia: le bancarelle in legno fra le case colorate del centro sono un’attrazione irresistibile.

I più scenografici sono però quelli di Danzica e sono anche quelli più amati dai bambini: qui infatti si trova una grande ruota panoramica, ci sono le giostre e si svolgono spettacoli e parate guidate dagli elfi. Molto romantico il mercatino di Natale di Poznan allestito nel medievale centro cittadino.

 I presepi di Cracovia

cosa fare a natale in polonia
A Cracovia i presepi, in tutta la Polonia illuminazioni, natività e giostre

Saranno presto Patrimonio culturale mondiale immateriale dell’Unesco, per il momento rimangono una delle meraviglie della Polonia e di Cracovia da vedere. Sono i presepi artigianali e sono una tradizione irrinunciabile della città risalente al XVII secolo. E non è un caso che proprio in questa città si trovi la più grande collezioni di presepi al mondo.

Dal 1927 ogni primo giovedì di dicembre tutti gli artisti artigiani espongono le loro opere nella piazza del Mercato. Qui infatti si svolge il concorso dei presepi in cui poter ammirare le scene della natività riprodotte con materiale di ogni tipo. Ricorrente però in tutti i presepi è però Cracovia. Dopo il concorso i presepi vengono spostati al Museo Storico dove si possono ammirare tutto l’anno.

Tradizioni natalizie in Polonia

cosa fare a dicembre varsavia
Tradizioni culinarie per Natale in Polonia

Il Natale è molto sentito in Polonia e sono numerose le tradizioni che accompagnano questa festività. Molte riguardano il cibo con numerosi piatti tipici. Dunque preparatevi a fare scorpacciate perché anche nelle bancarelle dello street food e in tutti i ristoranti a dicembre si cambia menù.

Potrete dunque gustare i pierogi z kapusta, ovvero cavolo cappuccio bianco con ripieno di funghi porcini. Nell’aria poi un dolce profumo vi inebrierà: è il Kompot z suszu wigilijny, ovvero un cidro con frutta secca e mele fresche. Se avete modo trascorrete la vigilia di Natale a Cracovia: la messa della vigilia con cori e canti è molto suggestiva.

Polonia low cost anche a Natale

natale a cracovia
La Polonia è low cost anche a dicembre

 

A dicembre i prezzi di aerei, alloggi e ristoranti salgono ovunque. Andare in vacanza a dicembre può rivelarsi molto dispendioso, ma se andrete in Polonia riuscirete a spendere poco perfino sotto Natale.

Varsavia, Cracovia e Breslavia sono fra le città più economiche d’Europa e sebbene un piccolo rialzo ci sia a dicembre anche qui è ben poco rispetto alle inavvicinabili Parigi, Londra o perfino Berlino.

La Ryanair è fra le compagnie aeree che servono le più grandi città polacche ed è indubbiamente un’assicurazione per risparmiare. Se prenotate con anticipo pagherete per il volo meno di 80 euro a/r e riuscirete a trovare una sistemazione 4 stelle a 60 euro la doppia e un B&B a 30 euro!

Andare in vacanza in Polonia a dicembre per Natale vuol dire quindi regalarsi a prezzo basso una magia natalizia, una fiaba suggestiva e romantica. Noi di Viagginews vi abbiamo dato 5 ottimi motivi per andarci, ma voi ne troverete sicuramente poi uno in più per tornarci anche l’anno successivo!

Previous article3 idee bellissime per il Ponte dell’1 novembre 2021
Next articleMeteo weekend di Halloween-Ognissanti: che tempo farà in Italia
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.