Foliage in Campania: dove andare per vedere la bellezza d’autunno

L’autunno è arrivato e chi ama la natura non vede l’ora di ammirare il foliage, ovvero la bellezza delle foglie di autunno che donano colori caldi e meravigliosi. Se siete in Campania, ecco dove potete ammirare questo fenomeno naturale.

foliage in Campania
Foliage in Campania: dove andare per vedere la bellezza d’autunno. Credits: Pixabay

Campi, boschi, giardini e chi più ne ha più ne metta sono scenario del foliage autunnale, ovvero quel fenomeno durante il quale in autunno le foglie degli alberi cambiano colore, donando così toni caldi, uno dei massimi momenti d’espressione della natura.

Anche in Campania esistono alcuni posti meravigliosi dove poter ammirare questo momento, soprattutto nei parchi di Avellino e Benevento. Ecco alcuni luoghi che vi suggeriamo per vedere il foliage in questa regione.

Foliage in Campania, ecco dove ammirarlo

Protagoniste assolute dell’autunno appena arrivato sono le foglie, che cambiano colore, nelle tonalità del giallo, dell’ocra, del rosso e dell’arancio.

In tutta Italia è possibile trovare luoghi affascinanti dove assistere a questa magia, anche in Campania, regione piena di catene montuose e natura incontaminata. Di seguito troverete alcuni bellissimi posti dove potete andare per il foliage autunnale.

Parco Naturale Regionale Taburno-Camposauro, Benevento

Questo Parco Naturale fa parte dell’Appennino Campano ed è un luogo magico, immerso nel verde e nella natura, talmente bello che si candida come “Unesco Global Geopark”.

Qui ci sono panorami mozzafiato, dove immergersi a 360° per scoprire il fenomeno del foliage autunnale, uno spettacolo che non dimenticherete facilmente. Oltre alle foglie e ai meravigliosi alberi ornielli, carpini, aceri e roverelle troverete anche una quantità di animali diversi, tra cui migliaia di specie di uccelli come la balia dal collare, quaglia, nibbio reale.

Istituito nel 2002, il Parco Naturale Regionale Taburno-Camposauro si trova in provincia di Benevento e comprende ben 14 comuni, una vastissima area verde piena di tradizioni agricole, cose folkloristiche da scoprire e cibo buonissimo.

Valle delle Ferriere di Amalfi

Uno dei luoghi più incantevoli della Campania è sicuramente la Costiera Amalfitana e qui, oltre al fantastico mare, c’è una riserva naturale chiamata Valle delle Ferriere dove ammirare il fenomeno del foliage.

In questa bellissima zona di Amalfi troverete piante tipiche della macchia mediterranea, ovviamente, ma è possibile anche vedere piante rare, come la felce gigante Woodwardia radicans e la pianta carnivora Pinguicola hirtiflora.

Un’occasione unica e imperdibile, quindi, per trascorrere una fantastica gita immersi nella natura autunnale.

Monti Lattari, la catena montuosa della Penisola Sorrentina

Per chi non lo sapesse, l’ossatura della meravigliosa Penisola Sorrentina è formata dai Monti Lattari, altro regno del foliage autunnale in Campania, da non perdere assolutamente.

Questa zona possiede una ricchezza naturale indescrivibile, con paesaggi sconfinati e panorami che lasciano senza fiato. Tra faggi e palme nane, oltre a numerosi esemplari tipici delle zone, si possono ammirare in questo periodo colori e profumi dell’autunno.

Inoltre, sui Monti Lattari molti fanno trekking, passeggiate e gite al Sentiero degli Dei, altra meta molto ambita tra gli amanti della natura e dello sport, una passeggiata che fa immergere nelle bellezze nascoste della Costiera.

Se volete saperne di più leggete il nostro articolo: Il Sentiero degli Dei: a piedi verso Positano

Reggia di Caserta, un foliage reale

In uno dei posti più regali della Campania è possibile ammirare il foliage autunnale: la Reggia di Caserta, uno dei luoghi più belli della regione, con un parco immenso.

Foliage in Campania
Foliage in Campania: dove andare per vedere la bellezza d’autunno. Credits: Flickr

Opera di Luigi Vanvitelli, risalente al XVIII secolo, per volere di Carlo di Borbone, un luogo davvero mozzafiato conservato alla perfezione. La sua particolarità, oltre agli appartamenti ancora oggi visitabili, è il suo parco.

Diviso in due parti per un totale di 120 ettari, il parco ospita numerosi esemplari di piante e alberi, tra cui boschetti di tigli, carpini e lecci, le cui foglie in questo periodo si trasformano, dando vita al foliage autunnale.

Una passeggiata tra queste meraviglie è d’obbligo se vi trovate in Campania, una visita che non vi deluderà, tra bellezze architettoniche e una natura affascinante.

Leggi anche –> Foliage in Europa: ecco dove ammirare lo spettacolo delle foglie in autunno