Paura degli insetti nei bambini: come superarla?

La paura degli insetti può essere sconfitta o per lo meno tenuta sotto controllo quando si è bambini. Ecco come fare.

Come non aver paura degli insetti
Non avere paura degli insetti – Pixabay

Dobbiamo essere onesti. Quando ci troviamo davanti ad un ragno, un verme o un calabrone quasi tutti rabbrividiamo e scappiamo a gambe levate. Anche insetti banali, come le cimici o le falene, possono scatenare in noi paura e disgusto. Soprattutto nei bambini. I più giovani però possono essere accompagnati verso il superamento di questo disagio e come riporta il National Geographic, parlando con la psicologa Nina Kaiser, aiutare a sconfiggere questa ansia può essere un buon metodo per dare ai più piccoli un’arma in più per il futuro. Ma come si fa a non avere paura degli insetti?

Cos’è la paura degli insetti?

La prima cosa è far capire ai più piccoli, ma anche ai più grandi che hanno paura, che gli insetti sono letteralmente ovunque attorno a noi, ma se riuscissimo a capire cosa fanno per noi potrebbero diventare anche molto interessanti. Chiaro, avere timore di un animale che morde o punge è normale, ma in alcuni casi diventa debilitante arrivando anche a scatenare la risposta “lotta-fuga” e un rilascio di cortisolo importante. Peccato però che movimenti rapidi o improvvisi possano innervosire un insetto, rischiando che diventi ancora più pericoloso.

Come superare la paura degli insetti

Un modo quindi per evitare o ridurre la paura degli insetti è quella di non assecondarla completamente. Certo, se il timore diventa paralizzante, portare il piccolo in una gita in campagna non è la cosa giusta e bisogna invece rivolgersi ad un terapeuta. Ma se si tratta di una fobia controllabile allora è importante accompagnare i bambini all’aria aperta, fargli prendere confidenza con insetti non pericolosi e fargli capire la loro funzione. Conoscere e capire può sicuramente aiutare a ridurre l’ansia. Spiegare che un’ape può pungere come meccanismo di difesa, ma che allo stesso tempo è fondamentale per il lavoro di impollinazione che svolge, è un’ottima tecnica per mantenere il giusto riserbo, ma anche per evitare che la paura sia troppa.

Superare paura insetti
Addio alla paura degli insetti – Pixabay

Bisogna capire cosa spaventa i bambini

Per fare questo è poi capire cosa spaventa il bambino. La forma dell’insetto? Il fatto che punga? L’aspetto alieno? Analizzato questo si possono fornire delle risposte più razionali, a volte anche scientifiche, proprio per spiegare ai più paurosi il perché di una forma, di un morso o di un particolare aspetto fisico.