Mara Venier, il regalo inaspettato: “Grazie Alessia Marcuzzi”

La conduttrice televisiva Mara Venier ha ricevuto un regalo inaspettato dalla collega e amica Alessia Marcuzzi.

La popolare conduttrice televisiva Mara Venier ha dedicato una storia di Instagram all’amica e collega Alessia Marcuzzi, in quanto questa oggi le ha fatto un regalo piuttosto inaspettato.

In un video condiviso sulle Stories di Instagram, Mara Venier ha mostrato i regali ricevuti dalla collega Alessia Marcuzzi: un profumo, una crema e altri prodotti beauty femminili. La conduttrice di “Domenica In” ha ringraziato di cuore l’amica, accompagnata da diversi cuori e taggando la conduttrice de “Le Iene“. L’amicizia tra le due va ben oltre il rapporto lavorativo che le ha viste collaborare all'”Isola dei Famosi“, la Marcuzzi come conduttrice e la Venier come opinionista; infatti da anni si frequentano con le rispettive famiglie anche a telecamere spente.

LEGGI ANCHE -> Mara Venier via dalla Rai, scoppia il caos a Viale Mazzini: non se ne può andare

LEGGI ANCHE -> Mara Venier, confessa il peccato: “È successo con un vip amatissimo”

Domenica In, Mara Venier a Sanremo

Per quanto riguarda “Domenica In“, è stata confermata la notizia che vede la puntata sanremese che verrà trasmessa il 7 marzo dal Teatro Ariston di “Sanremo“, all’indomani della finale della kermesse musicale. Si riteneva inizialmente che la puntata sarebbe andata in onda dallo studio di Roma, dato che il protocollo anti-Covid prevede che, oltre al Festival della canzone italiana, nessun altro programma vada in onda dalla città.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

Per “Domenica In“, però, si farà un’eccezione: Mara Venier, in accordo con il direttore di Rai1, ha deciso di essere sul palco dell’Ariston all’indomani della finale del Festival. La popolare conduttrice andrà in onda per tutto il pomeriggio e occuperà, in via eccezionale, anche la fascia oraria affidata a Francesca Fialdini con “Da noi…a ruota libera“, facendo compagnia al pubblico finché la linea non passerà a “L’Eredità” di Flavio Insinna.