Arriva l’erede del Concorde: il jet supersonico AS2

Arriva nei cieli l’erede del Concorde: ecco il jet supersonico AS2 di Aerion Supersonic. Tutte le info.

erede concorde as2
Il nuovo jet supersonico AS2 di Aerion Supersonic (aerionsupersonic.com)

Annunciato già qualche anno fa, arriva finalmente nei cieli di tutto il mondo il jet supersonico Aerion AS2, che impiega solo 3 ore per volare da Londra a New York.

Il progetto è stato sviluppato dalla società Aerion Corporation, fondata da ondata da Robert Bass e con sede a Reno, nello Stato americano del Nevada. Il nuovo jet promette di rivoluzionare il trasporto aereo e di inquinare poco. Sarà accessibile, tuttavia, solo a pochi fortunati. Ecco di cosa si tratta.

Leggi anche –> Airbus inventa il primo aereo a emissioni zero

L’erede del Concorde è il jet supersonico AS2, presto in volo

È stato già ribattezzato l’erede del Concorde, l’aereo supersonico per il trasporto di passeggeri che volava a 2.179 km orari. L’AS2 andrà più piano, infatti, volerà alla velocità di mille miglia orarie(Mach 1,4), che corrispondono a circa 1.610 chilometri orari. Comunque sopra la velocità del suono che è di 1.193,76 km/h.

Sviluppato da Aerion Corporation, in collaborazione con Airbus, che ha raccolto l’eredità del progetto del Concorde chiuso nel 2003, l’AS2 potrà trasportare 8-10 passeggeri. Il jet ha un’ala supersonica a flusso laminare naturale, che gli conferisce vantaggi aerodinamici  favorisce un basso consumo di carburante. Si tratta dunque di un mezzo di trasporto concepito con attenzione alla tutela ambientale.

Leggi anche –> Da Londra a New York in un’ora: è il nuovo Concorde 2 – VIDEO

Il nuovo jet supersonico sarà costruito nell’Aerion Park della società, situato a Melbourne in Florida, una zona dove sorgono aziende aerospaziali e tecnologiche all’avanguardia. Il sito, attualmente in costruzione, sarà molto di più di una semplice fabbrica di aerei supersonici. Sarà un campus integrato per la ricerca, la progettazione, la produzione e il supporto degli aerei supersonici di Aerion. Un sito che vuole proporsi come hub globale per il trasporto supersonico sostenibile.

Dall’Aerion Park decolleranno i primi voli di prova del jet AS2 nel 2025. La produzione dei velivoli inizierà nel 2023. Nel frattempo i primi modelli fisici sono stati testati nella galleria del vento. Il primo volo con passeggeri del nuovo jet supersonico è in programma per il 2027.

L’Aerion Park sarà alimentato con energia pulita, ottenuta da un sistema di pannelli solari, ridurrà al minimo le emissioni inquinanti e impiegherà un sistema di riciclo dell’acqua. Vicino al sito sorgerà la pista dell’aeroporto di Orlando Melbourne, che accoglierà i visitatori.

Le descrizione del jet sul sito web di Aerion: aerionsupersonic.com/as2

 

 

Leggi anche –> Hyperloop, il treno super veloce: da Roma a Milano in 30 minuti