Amici, gravissimo infortunio per Alessandro: “A letto per un mese”

Confessione choc per il ballerino di Amici di Maria De Filippi Alessandro. Un gravissimo infortunio che ha compromesso la sua possibilità di ballare di nuovo.

L’incontro tra Alessandro e la sua insegnante Lorella Cuccarini nella scuola di Amici di Maria De Filippi, ha tirato fuori una drammatica confessione da parte del giovane talento. Alessandro è entrato nella scuola battendo lo sfidante Riccardo e la Cuccarini lo ha voluto incontrare per conoscerlo più a fondo e capire qualcosa di più su di lui e sul suo passato. Durante un colloquio tra i due, in cui si è parlato molto della difficoltà di inserirsi in un gruppo già formato, il ballerino ha fatto una confessione sul sui passato, davvero drammatica.

Amici 20, il drammatico infortunio di Alessandro

Il ballerino ha raccontato a Lorella Cuccarini il suo grande amore per la danza e di come il suo grande sogno ha rischiato di svanire nel nulla. Il ballerino ha iniziato molto piccolo, quando aveva appena 3 anni e si è fermato per un periodo solo a causa della morte di suo nonno, quando lui aveva 11 anni. “Sento che questa arte mi dà tanto, tantissimo. Mi riempie il cuore.” – ha raccontato alla Cuccarini con le lacrime agli occhi.

Leggi anche–> Amici 20, Giulia dà il suo primo bacio: la reazione di Sangiovanni

Il suo impegno e il suo amore per la danza non lo ha fermato davanti a niente, nemmeno quando ha subìto un gravissimo infortunio che ha rischiato di lasciarlo per sempre senza la cosa che amava di più nella vita. La danza era qualcosa di cui non poteva proprio fare a meno e si allenava fino a tarda sera. Prima di partecipare al popolare talent show di Maria De Filippi, però, Alessandro si è fatto male alla schiena

Leggi anche–> Tommaso Zorzi, flirt con un cantante di Amici? La confessione

Ho avuto un grande infortunio alla schiena. Mi dicevano che forse non avrei più potuto danzare, che avrei dovuto cambiare mestiere. Sono stato a letto per un mese. Mi sono operato e fortunatamente il dottore mi ha detto che potevo finalmente tornare a ballare.” ha raccontato il ballerino. Anche il successivo periodo di riabilitazione è stato lungo e difficile ed è anche grazie ai suoi genitori e ai loro sforzi economici, che Alessandro ha potuto ricominciare a ballare. L’opportunità di Amici è per lui quindi una seconda vita.