Rocco Siffredi, l’annuncio dopo la guarigione dal Covid: “Farò una maxi orgia”

Il pornoattore Rocco Siffredi ha rilasciato un’intervista social a Le Iene nella quale racconta la sua esperienza con il virus (intimità con la moglie compresa).

“Non si voleva staccare da me. Sono stato l’ultimo della mia famiglia a diventare negativo dopo più di 40 giorni”. Con queste parole Rocco Siffredi ha raccontato alle Iene la sua battaglia (vinta) contro il Covid. Ma nell’intervista in diretta Instagram c’è stato spazio anche per l’ironia: “Appena finisce la pandemia organizzo una maxi orgia!”, ha annunciato in pornoattore.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La battaglia di Rocco Siffredi contro il Covid

Battute a parte, Rocco Siffredi ha conosciuto il lato peggiore del coronavirus e se l’è vista brutta: “Un mio amico è finito in pre-intensiva in ospedale – ha raccontato -. Se si arriva lì con una polmonite sono cazzi amari. Puoi essere figo, ricco, giovane o vecchio: becca tutti e non si capisce in che direzione si prenda”.

Leggi anche –> Coronavirus, positivo Rocco Siffredi con tutta la sua famiglia

Leggi anche –> Chi è Rocco Siffredi: età, moglie, figli, vita privata e carriera dall’attore porno

Leggi anche –> Belen, Rocco Siffredi: “Ti manda al manicomio, tutti la vogliono”

Durante la quarantena Rocco Siffredi ha accusato tutti i classici sintomi del virus: febbre, nausea, mal di testa, dolori, assenza di olfatto e “tutto aveva il sapore simile alla calce”. Ma non ha rinunciato alla sua attività preferita: “Non ho mai smesso di fare sesso: io ero positivo, anche mia moglie lo era e quindi non abbiamo mai rinunciato al piacere. Ho usato qualche senso in meno lasciando molto all’immaginazione”.

Ciò detto, Rocco Siffredi è sicuro che “il 2021 sarà un anno di rinascita”. E porterà con sé una rivoluzione anche in campo sessuale: “Ora sia uomini che donne si ritrovano come in letargo, ma attenzione perché quando finisce tutta questa storia scoppia la bomba atomica del sesso. Ci saranno orge gigantesche e io dovrò organizzare party infiniti e finalmente potremo dire Vaffa virus, welcome back life!”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Le Iene (@redazioneiene)