Atalanta, lo strappo di Papu Gomez: le vere ragioni della lite con Gasperini

La storia d’amore tra “El Papu” Gomez e l’Atalanta sembra ormai essere arrivata ai titoli di coda: i motivi della lite furiosa con Gasperini

Gomez Gasperini

Una lite furiosa con Gian Piero Gasperini: ora “El Papu” Gomez sarebbe ad un passo dall’addio con l’Atalanta. Tutto è iniziato per motivi di natura tattica. Il giocatore argentino è stato l’uomo in più nella scorsa stagione come tuttocampista riuscendo così a non dare punti di riferimento alle squadre avversarie grazie ai suoi continui movimenti ad uscire. Dopo la convocazione con l’Argentina e con la stanchezza accumulata dal sudamericano, lo stesso allenatore degli orobici gli propone di cambiare la posizione per non fargli sprecare energie ulteriori. Il suo piano di gara cambia provocando, a poco a poco, poco entusiasmo nello stesso Gomez.

Leggi anche —> Gomez Gasperini, parole pesanti: “La verità quando andrò via” – FOTO

Leggi anche —> Gasperini dimissioni, “pugno in faccia da Gomez: ribaltone dopo l’Ajax”

Atalanta, la verità sul Papu Gomez

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

E così scoppiano le prime polemiche per visioni differenti dal punto di vista tattico. Gasperini lo richiama spesso per fargli mantenere una posizione più avanzata nel match di Champions League contro il Midtyjlland. Lo stesso Gomez non rispetta le decisioni del proprio tecnico e così arriva il primo vero scontro. Il tuttocampista argentino viene sostituito nell’intervallo con una netta scissione tra i due. Successivamente scende in campo per il delicato match contro l’Ajax: poi siede in panchina contro la Fiorentina. Nelle ultime ore il talentuoso  ha pubblicato anche una stories su Instagram aspettando la fine del rapporto con l’Atalanta per svelare tutta la verità. Ormai il rapporto si è rotto e non sarà facile ricucirlo. A gennaio è pronta la cessione di Gomez, già nel mirino di diversi top club italiani ed europei.

Gomez