Previsioni Meteo Immacolata 2020: che tempo farà l’8 dicembre

Che tempo farà all’Immacolata 2020? Le previsioni dell’8 dicembre.

Meteo Immacolata 2020
Previsioni 8 dicembre – Pixabay

In questi giorni di fine novembre stiamo finalmente assistendo ad un calo delle temperature che tornano un po’ in linea con le medie stagionali. Infatti se fino a qualche settimana fa avevamo vissuto un novembre caldo con temperature ben al di sopra della media, ora la situazione sta cambiando. L’ultima settimana di novembre, secondo gli esperti di 3bmeteo vedrà un ritorno delle giornate stabili e soleggiate, ma verso la fine del mese, quindi oggi e domani, i modelli parlano di un ritorno di perturbazioni atlantiche e di giornate umide e molto piovose. Con anche delle nevicate a quota medio-alta. Le temperature, comunque anche se scenderanno rimarranno in linea con le medie.

Previsioni Meteo dicembre

Guardiamo invece alle previsioni meteo a meteo a lungo termine, ossia quelle che ci portano all”inizio del mese di dicembre. Oggi sembra che su buona parte di tutta l’Europa ci siano delle temperature piuttosto piacevoli, ma potranno arrivare delle ondate di aria fredda oceaniche che potrebbero quindi abbassare bruscamente le temperature.

In linea generale sembra di prospettarsi davanti a noi un periodo senza particolari novità a livello meteo. Anzi con temperature piuttosto miti e anche a livello di pioggia sembra che non ci siano grosse perturbazioni in arrivo. I primi 10 giorni di dicembre secondo i modelli sembra che saranno caratterizzati dal freddo che inizierà a farsi sentire veramente.

Meteo Immacolata 2020: che tempo farà

Soprattutto nelle settimane dal 7 al 13 dicembre potrebbero arrivare anche nuove piogge e nuove nevicate soprattutto sull’arco Alpino. In ogni caso si resta con temperature sopra la media stagionale senza eccessivi sbalzi termici e la situazione linea generale, sembra quindi essere stabile.

Freddo in arrivo e qualche pioggia insomma per il weekend dell’Immacolata, ma nulla a che vedere con i classici inverni gelidi e dicembre piovosi cui eravamo abituati in passati. Del resto i cambiamenti climatici ci hanno evidentemente abituato a situazioni meteorologiche stabili. Senza eccessivi sbalzi termici. Allo stesso modo però non possiamo non stare attenti alle bombe d’acqua e ai temporali improvvisi che, data la situazione meteo, sembrano essere molto più pericolosi che in passato.