Alex Zanardi, buone notizie: “Si va verso il ritorno a casa”

Il drammatico incidente di Alex Zanardi, buone notizie per l’ex campione: “Si va verso il ritorno a casa”.

(Bryn Lennon/Getty Images)

A circa 5 mesi dal terribile incidente, migliora ancora il campione paralimpico dell’handbike Alex Zanardi. Oggi l’atleta è stato trasferito presso l’Ospedale di Padova. Dopo mesi lascia così il San Raffaele di Milano, dove si era trovato a essere ricoverato lo scorso 24 luglio, a causa di un peggioramento delle condizioni.

Leggi anche ->Alex Zanardi incidente | il frame video prima dello schianto | FOTO

Dal nosocomio milanese, oggi fanno sapere: “Il paziente ha raggiunto una condizione fisica e neurologica di generale stabilità che ha consentito il trasferimento ad altra struttura ospedaliera dotata di tutte le specialità cliniche necessarie e il conseguente avvicinamento al domicilio familiare”.

Leggi anche ->Alex Zanardi, le perizie sull’incidente: ha perso il controllo dell’handbike

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Alex Zanardi, come sta il campione dopo il grave incidente

Alex Zanardi
(Alex Caparros/Getty Images)

Insomma, un passo per volta, Alex Zanardi sembra sulla strada del miglioramento, sebbene si tratti comunque di un paziente che ha affrontato un incidente gravissimo e dovrà affrontare ancora una lunga riabilitazione. Il campione paralimpico era infatti arrivato al San Raffaele con una condizione di grave instabilità neurologica e sistemica. Era così stato messo in rianimazione intensiva.

Quindi il noto campione – simbolo dello sport paralimpico non solo italiano in tutto il mondo – aveva dovuto affrontare un lungo percorso, con complicanze che erano derivate dal trauma primitivo, quindi aveva subito interventi per la ricostruzione facciale e cranica. Infine, da settembre per lui era stato avviato un percorso di riabilitazione fisica e cognitiva. Il mese scorso, Alex Zanardi ha compiuto 54 anni.