Una crociera intorno al mondo: al via le prenotazioni per il 2023

Si può prenotare la crociera intorno al mondo del 2023 di MSC: le tappe, quanto dura e perché partire?

Msc, la crociera intorno al mondo nel 2023
Crociera intorno al mondo

Visto che viaggiare, oggi come oggi per via della pandemia da coronavirus, sembra molto difficile non ci resta che guardare al futuro. Ed è quello che ha fatto MSC Crociere che ha deciso di aprire le vendite per i biglietti per la crociera intorno al mondo prevista nel 2023.

L’idea era quella di partire proprio in questo anno in arrivo. Ma vista la situazione sanitaria, MSC aveva già annunciato precedentemente la cancellazione di questa World Cruise. Ora si riaprono le prenotazioni per il 2023, anno in cui chiaramente si spera che questa pandemia sia solo un brutto ricordo.

Le tappe della crociera MSC intorno al mondo

La crociera intorno al mondo salperà da Genova il 5 gennaio 2023 e porterà i visitatori in un tour di 119 giorni di viaggio che raggiungerà 33 paesi e 53 destinazioni. Le tappe sono tantissime e l’itinerario attorno al mondo attira molte persone che probabilmente, dopo questo periodo storico così complicato, hanno anche voglia di staccare un po’ e magari, perché no, sfruttare ciò che abbiamo imparato dallo Smart Working. Ossia? Lavorare per quattro mesi non in casa, ma bordo di una nave da crociera che fa il giro del mondo.

L’itinerario come abbiamo detto attraverserà moltissimi paesi, da Panama proseguendo poi verso l’America centrale dove ci sono tappe pazzesche in Nicaragua, Guatemala Costa Rica, Messico. Poi si viaggia verso San Francisco si solcheranno poi le acque dell’Oceano Pacifico facendo scalo a Maui, alle Hawaii, a Samoa, alle isole Fiji arrivando poi in Nuova Zelanda! Si prosegue facendo tappa Sydney, visitando la grande barriera corallina, Papua Nuova Guinea e le Filippine. Si attraccherà poi in Giappone durante la stagione dei Ciliegi e si potranno visitare Kyoto e Tokyo, ma ma non mancano anche delle tappe a Shanghai, Singapore, Vietnam e Malesia. Alla fine si attraverserà l’Oceano Indiano e fino al Golfo Persico e si attraverserà anche il Mediterraneo attraverso il canale di Suez.

Quanto costa?

Il prezzo non è ancora stato reso noto. Lo si può scoprire solo se si procede proprio con la prenotazione vera e propria. Ma ovviamente si suppone che il prezzo sarà piuttosto elevato. Va detto che di tempo per mettere da parte i soldi ne abbiamo, sicuramente un’occasione del genere è molto affascinante e anche i suoi valori aggiunti perché non c’è il problema dello spostamento, rimanete a bordo sempre del vostro hotel galleggiante con tutti i comfort del caso.

Insomma un vero e proprio viaggio in relax che vi porterà a vedere dei paesaggi dei panorami e dei luoghi pazzeschi.