Stefania Orlando, Andrea Roncato difende l’ex moglie: “Non è un oggetto”

Stefania Orlando e Andrea Roncato, l’ex marito difende la moglie: “Non è un oggetto, è una persona”. Ecco cosa è successo.

Stefania Orlando sta facendo un bellissimo percorso all’interno della Casa del Grande Fratello VIP. Sul web sono tutti pazzi per lei, ammirata e lodato per la sua sincerità, schiettezza e intelligenza. La donna, purtroppo, viene quasi sempre indicata come “l’ex moglie di Andrea Roncato”, nonostante si sia risposata e abbia costruito una carriera di tutto rispetto come conduttrice televisiva. In questo modo viene nascosta la sua identità, e uno dei primi a lamentarsene è stato proprio Andrea Roncato. L’ex marito della VIP ha spiegato ai Lunatici di Rai Radio 2: “Stefania continuano a chiamarla “l’ex moglie di Andrea Roncato”, ma perché devono etichettarla come l’ex moglie di Roncato? Non è un oggetto, è una persona”. Speriamo che dopo questa esperienza di reality Stefania potrà essere riconosciuta per quello che è, indipendentemente dal suo ex marito.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Grande Fratello Vip: Stefania Orlando furiosa con Francesco Oppini

Andrea Roncato riscatta la sua reputazione

Andrea e Stefania sono stati sposati solo dal 1997 al 1999. In passato si è detto che la storia d’amore finì a causa della droga, ma Roncato oggi assicura che non c’è niente di più falso: “Non è vero che è finita per colpa della droga. La mia confessione è stata strumentalizzata, ho semplicemente detto che l’ho provata perché frequentavo brutte compagnie. Ai ragazzi dico di non farlo”. Andrea Roncato ha colto l’occasione anche per riscattare la sua reputazione: “Mi arrabbio, i giornali parlando solo di certe cose, quando invece mantengo due canili, faccio beneficenza e sono ambasciatore per la difesa dei bambini disabili nel mondo”, ha detto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!