Sean Connery, in vendita la sua villa di lusso in Costa Azzurra: foto e prezzo

La villa di lusso di Sean Connery in Costa Azzurra è stata messa in vendita dopo la morte della star: ecco le foto, e quanto costa la proprietà.

(Foto di Knight Frank)
(Foto di Knight Frank)

L’incredibile villa di Sean Connery nella Costa Azzurra francese è in vendita. L’attore interprete di James Bond è morto nel sonno sabato scorso, all’età di 90 anni. Connery ha vissuto nella casa durante gli anni ’80 e ’90, ma dopo tutto questo tempo la villa è ancora chiamata “il posto di Sean” dalla gente del luogo.

Potrebbe interessarti leggere anche –> Morto Sean Connery, addio all’attore di 007: aveva 90 anni

L’intero complesso è stato costruito su una collina e vanta una vista mozzafiato sul mare di Cap de Nice e sul Mar Mediterraneo. La villa è situata in un terreno di quasi 10mila metri quadrati, con due pensioni extra, ed è stata utilizzata per girare le scene del film di “Bond never say never” del 1983. La struttura dispone di cinque camere da letto, cinque bagni, tre sale di ricevimento e una palestra e sala fitness. Ci sono due piscine, una delle quali è di acqua salata. Una cantina, un ripostiglio e un appartamento per il personale sopra il garage si aggiungono alla casa di lusso. I giardini sono pieni di piante e palme dai colori vivaci. Nel terreno c’è un sentiero che scende verso il lungomare. La casa è stata costruita nello stile dell’architettura classica francese. Ci sono muri in pietra e una scala in pietra che conduce al piano della camera da letto principale. I pavimenti in mosaico all’ingresso conducono al meraviglioso soggiorno. Ha anche tocchi più moderni di vetrate a tutta altezza e un ascensore. La proprietà è stata messa in vendita al prezzo di 25 milioni di dollari.

(Foto di Knight Frank)
(Foto di Knight Frank)

Addio a Sean Connery, il ricordo di amici e parenti

Sean Connery è morto alle Bahamas lo scorso fine settimana, ma la sua famiglia ha detto che la star era “malata da tempo”. Suo figlio Jason ha raccontato: “Stiamo tutti lavorando per capire questo enorme evento, è successo molto rapidamente, anche se mio padre è stato malato per un po’ di tempo. Un giorno triste per tutti coloro che hanno conosciuto e amato mio padre, e una triste perdita per tutte le persone in tutto il mondo che hanno goduto del meraviglioso dono che aveva come attore”. L’amico di Sean, Sir Jackie Stewart, 81 anni, ha rivelato che il suo amico attore era stato “in grande disagio” per via della demenza durante gli ultimi due anni della sua vita. Lunedì ha detto a Good Morning Britain: “E’ una grande perdita e purtroppo ha trascorso più di due anni in un grande disagio. La demenza è una malattia terribile. L’ho visto non molto tempo prima che morisse ed è stato uno spettacolo triste. Credo che Sean avrebbe preferito andarsene un po’ prima. Non stava bene”.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!

(Foto di Knight Frank)
(Foto di Knight Frank)