Le mostre più interessanti da vedere in autunno in Italia

Quali sono le mostre che animeranno l’autunno? Quali non possiamo assolutamente perderci in Italia?

Le mostre d'arte più belle da vedere in autunno in Italia
Mostre in autunno

Anche se stiamo vivendo un settembre all’insegna del caldo, con un’estate che sembra non finire mai, si prepara una stagione intensa da dedicare alle mostre! Già perchè come riporta Ansa, ci sarà una stagione ricca di eventi importanti dedicati a grandi maestri dell’arte come Chagall, Correggio, Van Gogh, Monet e Renoir.

Le mostre da non perdersi in Italia

Quali sono allora le mostre da non perdersi assolutamente in questo autunno?

  • Monet: si comincia con gli impressionisti e con il maestro di questa corrente, Monet. Per la prima volta il Marmottan Monet di Parigi ha deciso di prestare una innumerevole quantità di opere al Palazzo Albergati a Bologna. Troveremo qindi una mostra dal 29 agosto al 14 febbraio 2020 dedicata agli impressionisti. Monet, Degas, Caillebote, Pissaro, Signac per un totale di 57 capolavori.
  • Raffaello: quest’anno si celebrano i 500 anni dalla scomparsa di Raffaello Sanzio e troveremo diversi appuntamenti a lui dedicati come “I colori del Rinascimento” alla Galleria Nazionale delle Marche, “Baldassarre Castiglione e Raffaello. Volti e momenti di Corte” a Palazzo Ducale e “Raffaello Una mostra impossibile”. Tra le novità ci spostiamo a Roma, precisamente a Villa di Capo di Bove sull’Appia Antica per la mostra “La lezione di Raffaello. Le antichità romane” fino al 29 novembre.
  • Banksy: la mostra dedicata allo street artist senza volto tra i più famosi e noti del mondo arriva a Roma al Chiostro del Bramante con A Visual Protest. Troveremo 90 opere e focus su tutta la sua attività di ricerca. Tra le più famose a Girl With Balloon e Love i in the Air.

  • Ligabue e Vitaloni: se al cinema è uscito un film proprio dedicato a lui, ecco che a Palazzo Tarasconi potremo vedere le sue opere in un racconto emozionante fio al 30 maggio con oltre 80 opere.
  • March Chagall: una mostra intitolata Anche la mia Russia Mi amerà la trviamoa a Palazzo Rovella a Rovigo dal 19 settembre al 17 gennaio. Con oltre 100 opere vedremo come la Russia ha influenzato le sue opere.
  • Correggio: presso La Nuova Pilotta, dal 3 ottobre 2020 fino al 2021 vedremo tutto il meglio delle opere artistiche dell’ottocento nel Ducato di Parma. Tutto ciò che si è svolto attorno ai 4 capolavori del Correggio restituiti dal Louvre nel 1815.
  • Michelangelo: la mostra Michelangelo Divino Artista racconta la vita di questo artista straordinario raccontato nella mostra di Cristina Acidini a Palazzo Ducale di Genova dall’8 ottobre fino al 24 gennaio. Tante le opere che raccontano la sua vita e la sua sapienza come la Madonna della Scala, ma anche carteggi, disegni, ritratti e rime.
  • Van Gogh: una mostra che racconta, come dice il titolo stesso, I Colori della Vita. Siamo al centro Altinate San Gaetao di Padova e questa mostra, dal 10 ottobre all’11 aprile raccoglie più di 70 opere del maestro che arrivano da decine di musei in tutto il mondo.
  • Le Signore del Barocco: quando parliamo di grandi artisti, sono quasi sempre uomini. Ma c’è un universo dalle tinte rosate di artiste donne meravigliose come Artemisia Gentileschi, Sofonisba Anguissola, Lavinia Fontana, Elisabetta Sirani, Fede Galizia che vengono finalmente raccontate in una mostra a loro dedicata a Palazzo Reale a Milano dal 3 dicembre all’11 aprile.