Armine Harutyunyan, chi è la modella di Gucci vittima di body shaming

Armine Harutyunyan è una modella emergente di origini armene che già sfila per grandi nomi come la casa di moda Gucci. Su di lei si è sfogata però una polemica social.

Armine Harutyunyan è uno tra i nomi più cercati negli ultimi giorni, ma in molti potrebbero non sapere il perché a meno che siano appassionati di moda. Armine è una giovane modella emergente di 23 anni di origine armena, originaria di Yerevan, che è stata scelta dalla griffe Gucci per le sue sfilate alla Milano Fashion Week dello scorso settembre.

LEGGI ANCHE -> Moda estate 2020: cosa indossare in vacanza a luglio?

LEGGI ANCHE -> Diabete | la modella malata non ce l’ha fatta | è morta a 33 anni | FOTO

La giovane ragazza armena è stata inserita nell’elenco delle 100 donne più belle al mondo e questo ha scatenato le ire di uno stuolo di haters, pronti a criticare con crudeltà l’aspetto di Armine, lontano dai canoni della bellezza che siamo abituati a vedere sulle passarelle. In molti online la definiscono semplicemente “brutta“, chi invece dice che è “inadatta al mondo della moda“. Altri, invece, usano le sue immagini per realizzare dei meme con scritto “voi ci uscireste a cena?“. Quello scatenato nei confronti di Armine è body shaming, non lo si può definire in altro modo.

LEGGI ANCHE -> Megan Gale: trovato morto il fratello della modella | VIDEO

 

Visualizza questo post su Instagram

 

knitted mermaid ✨ 📸@unamoric

Un post condiviso da Armina 🇦🇲 (@deararmine) in data:

Modella armena vittima di body shaming

Attualmente né la modella né la casa di moda Gucci hanno risposto agli insulti online, creando ancora più curiosità tra i maggiori siti di informazione. Quella di Armine è una bellezza fuori dai canoni a cui il mondo della moda ci ha abituati: il suo non è un corpo longilineo, ha sopracciglia folte e un naso aquilino, che le donano però un fascino da vendere. La Harutyunyan è uno dei volti di punta del famoso brand di moda, che è conosciuto per propendere alla scelta di bellezze che diano l’idea di un mondo inclusivo e aperto alle “diversità”. La modella armena, dal canto suo, non sembra curarsi molto delle critiche che riceve e va fiera del suo aspetto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!