Aereo AirIndia si schianta all’atterraggio nel Kerala

0
1

Incidente aereo in India: un Boeing 737 dell’AirIndia Express si è schiantato al suolo durante le operazioni atterraggio

Un aereo della compagnia AirIndia proveniente da Dubai si è schiantato a terra al momento dell’atterraggio all’aeroporto di Calicut, nella regione del Kerala nel sud dell’India. Il velivolo si è spezzato. A bordo 190 persone di cui 184 passeggeri e 6 membri dell’equipaggio. I media locali riferiscono di almeno 3 morti, tra cui il pilota, e al momento si contano circa 40 feriti.

Il Boeing 737 dei AirIndia Express, low cost di Air India, era partito da Dubai ed era diretto a Kozhikode nella regione del Kerala. L’incidente è avvenuto alle 7.45 locali. Le manovre di atterraggio sono fallite e il velivolo è finito in una vallata. Sul posto stanno accorrendo vigili del fuoco e ambulanze.

La dinamica dell’incidente

Da quanto riportato dai media sembra che al momento dell’incidente piovesse molto sull’aeroporto ed è questo l’elemento che può aver interferito con le manovre di atterraggio. L’aereo infatti una volta toccata la pista ha proseguito la sua corsa senza arrestarsi. L’assenza di frenata può essere da imputare proprio alla pioggia che ha reso scivoloso l’asfalto. L’aereo è finito dentro una vallata dove si è spezzato in due.

<blockquote class=”twitter-tweet”><p lang=”en” dir=”ltr”>Deeply pained to hear about the horrific accident of the <a href=”https://twitter.com/hashtag/AirIndia?src=hash&amp;ref_src=twsrc%5Etfw”>#AirIndia</a> plane in Kozhikode. My deepest condolences to the bereaved families and prayers for the speedy recovery of the injured. <a href=”https://t.co/oe1Uo42xhR”>pic.twitter.com/oe1Uo42xhR</a></p>&mdash; Kunal Choudhary (@KunalChoudhary_) <a href=”https://twitter.com/KunalChoudhary_/status/1291769801505816576?ref_src=twsrc%5Etfw”>August 7, 2020</a></blockquote> <script async src=”https://platform.twitter.com/widgets.js” charset=”utf-8″></script>

 

Previous articleCoronavirus 7 agosto, oltre 500 casi in Italia: tre le vittime
Next articleEstrazione Million Day 7 agosto 2020: diretta oggi numeri
Giornalista, laureata in Scienze della Comunicazione, web content editor e social media manager. Ho da sempre un'innata curiosità per tutto quello che mi circonda: da bambina mi immaginavo detective e indagavo su tutto per scoprire la verità, immaginandomi protagonista di casi polizieschi e di inchieste giornalistiche (e solitamente era peluche orso il colpevole!). Ho fondato il giornalino scolastico quando avevo 9 anni e da allora non ho mai smesso di scrivere. Ho sempre lo zaino in spalla: adoro viaggiare, scoprire nuove culture, nuovi posti e poterli raccontare. Qualsiasi posto infatti racconta una storia che io voglio conoscere. Quando non scrivo al pc o non sono in viaggio, mi trovate sul palco ad improvvisare oppure a fare trekking con il mio cane o nei reparti di pediatria come clowndottore.