Stasera in tv Ore 15:17 – Attacco al treno: trama e curiosità

Stasera 27 maggio 2020 va in onda su Rete 4 alle ore 21:25 il film “Ore 15:17 – Attacco al treno”, per la regia di Clint Eastwood. La pellicola statunitense è del 2018.

Stasera in tv è in onda su Rete 4 alle ore 21:25 il film diretto da Clint EastwoodOre 15:17 – Attacco al treno“, pellicola del 2018. Nel cast Spencer Stone, Alek Skarlatos, Anthony Sadler, Judy Greer e Jenna Fisher. Il film è basato sull’autobiografia “The 15:17 to Paris: The True Story of a Terrorist, a Train, and Three American Heroes” di Jeffrey E. Sterne, Spender Stone, Anthony Sadler e Alek Skarlatos, che interpretano sé stessi.

Leggi anche -> Stasera in Tv cosa c’è da vedere tra programmi e film di oggi 27 maggio prima e seconda serata

La pellicola racconta la storia dell’attacco terroristico al treno Thalys avvenuto il 21 agosto 2015 e sventato proprio da Spencer Stone, Alek Skarlatos e Anthony Sadler. I tre s’incontrano la prima volta dal preside, sulla panchina dell’anticamera del suo studio, in attesa di un rimprovero. Si ritroveranno nuovamente insieme molti anni dopo, a Parigi, davanti al Presidente della Repubblica, per ricevere la legione d’onore. In mezzo c’è un’amicizia lunga una vita, la scelta di arruolarsi per due di loro, un viaggio estivo in Europa e un treno, il Thalis delle 15:17 da Amsterdam a Parigi, che cambierà le loro vite e quelle di molte altre persone per sempre.

Leggi anche -> Stasera in tv Spettacolo – Maurizio Battista in Poco di Tanto: gli anni ’80

Produzione e accoglienza del film

E’ stata annunciata la produzione della pellicola diretta da Clint Eastwood nell’aprile del 2017. Inizialmente erano stati scelti Kyle Gallner, Jeremie Harris e Alexander Ludwig per interpretare i protagonisti, ma poi Eastwood ha deciso di dirigere Anthony Sadler, Alek Skarlatos e Spencer Stone. Secondo la critica, quella di far interpretare i ragazzi da loro stessi, anziché da attori professionisti, è stata una mossa vincente. Fin dal titolo però la pellicola è sbilanciata, in quanto l’attacco al treno ha una durata marginale rispetto al resto, quindi si presenta di più come un biopic dei tre protagonisti.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI!