Alessandra Mastronardi, chi è l’ex fidanzato Marco Foschi: età, foto, carriera

Marco Foschi è un bravissimo attore e doppiatore italiano, oltre che l’ex fidanzato della collega Alessandra Mastronardi. Ecco tutto quel che c’è da sapere su di lui. 

Tra i “nuovi” nomi più promettenti del cinema italiano figura sicuramente quello di Marco Foschi, bravissimo attore e doppiatore italiano che lavora in campo teatrale, cinematografico e televisivo, diplomatosi all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, nonché ex “fiamma” della collega Alessandra Mastronardi. Conosciamolo più da vicino.

Leggi anche –> Alessandra Mastronardi, chi è: età, fidanzato e carriera dell’attrice

Leggi anche –> Alessandra Mastronardi, chi è il papà Luigi: età, lavoro, carriera

Se vuoi conoscere tutte le notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’identikit di Marco Foschi

Marco Foschi è nato a Roma il 1º aprile 1977, figlio dell’attore e doppiatore Massimo Foschi. Ha esordito nel cinema con il film del 1999 Tartarughe dal becco d’ascia e, dopo alcuni anni passati a lavorare in teatro, è tornato sul grande schermo nel 2003 con Fame chimica e Le intermittenze del cuore.

Nel 2003 Marco Foschi ha vinto il Premio Ubu come nuovo attore per la sua interpretazione di Pilade nell’omonima opera teatrale di Pasolini, e nel 2004 il premio come miglior attore al festival Annecy cinéma italien per l’interpretazione in Fame chimica. Nello stesso anno ha recitato, al fianco di Giovanna Mezzogiorno, nella miniserie tv Virginia, la monaca di Monza. Nel 2007, invece, si è fatto notare nella commedia Come tu mi vuoi ed è stato protagonista, al fianco di Kasia Smutniak, nel film di Peter Del Monte Nelle tue mani.

Dopo la lavorazione del film Riprendimi del 2008, Foschi ha lavorato al fianco di Giorgio Albertazzi e Annibale Pavone in una trasposizione teatrale di Moby Dick, portata in scena anche al Teatro Argentina di Roma e al Théâtre National de l’Odéon di Parigi (regia di Antonio Latella, al quale Foschi da molti anni è legato da un produttivo sodalizio artistico). Come accennato, Foschi si è cimentato anche nel doppiaggio, prestando la voce a 50 Cent nel film Get Rich or Die Tryin’, a Heath Ledger nel film Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, nel film di fantascienza Kyashan – La rinascita e negli ultimi due film della trilogia de Lo Hobbit a Lee Pace, nel ruolo di Thranduil. Nel 2012 è stato coprotagonista della serie tv L’isola, regia di Alberto Negrin, e nel 2015 ha doppiato Tom Hardy in Mad Max – Fury Road, film pluripremiato agli Oscar 2016.

EDS