Bill Gates avvisa tutti: “Ci sarà un’epidemia tipo Coronavirus ogni 20 anni”

Bill Gates avvisa tutti: “Ci sarà un’epidemia tipo Coronavirus ogni 20 anni”. Le parole del fondatore di Microsoft e noto filantropo. 

Bill Gates

Si parla molto di Bill Gates sin da quando è esplosa l’epidemia di Coronavirus nel mondo. Dapprima si è molto discusso per un suo discorso nel quale sosteneva in tempi non sospetti che il pericolo maggiore per le persone sarebbe stata proprio un’epidemia globale e non una guerra.

Leggi anche –> Bill Gates nel 2015: “Se qualcosa ucciderà 10 milioni di persone sarà un virus”

Ora invece si parla molto dei suoi ingenti finanziamenti per trovare una cura e un vaccino per il Covid-19.

Leggi anche –> Coronavirus vaccino | si ai test per quello finanziato da Bill Gates

Bill Gates, il monito lanciato dal fondatore di Microsoft

Il fondatore di Microsoft ora in un’intervista al Financial Times lancia un altro duro monito nei confronti della popolazione mondiale. Il fondatore di Microsoft spiega: “Questo è l’evento più grande che le persone affronteranno in tutta la loro intera vita. C’è una significativa probabilità che ci sia un’epidemia globale come quella attuale ogni 20 anni e per questo la gente si aspetta che per i governi questa cosa sia una priorità”.

Il filantropo poi dice che i Paesi più ricchi devono contribuire alla lotta: “L’impatto dei loro finanziamenti deve servire per aiutare a tenere tutto insieme e deve servire ad accelerare la ricerca di un vaccino”.

Bill Gates