Fiordaliso scoppia in lacrime in diretta tv per la morte della mamma

Ancora una testimonianza davvero emozionante in diretta tv da parte della cantante Fiordaliso che, a causa dell’emergenza Coronavirus, ha perso la madre

Fiordaliso

La cantante Fiordaliso non ce l’ha fatta. Per la prima volta è tornata in tv per raccontare il periodo terribile che ha dovuto attraversare con la morte di sua madre Carla all’età di 85 anni a causa del Coronavirus. E così durante il programma Live-Non è la d’Urso ha svelato: “Non so chi si sia ammalato per prima. Quando è successo, almeno all’inizio, l’abbiamo preso sottogamba. Io avevo 38 di febbre sempre, grandi dolori muscolari e avevo perso il senso dell’olfatto e del gusto”. Poi ha aggiunto altri dettagli interessanti: “Ho accudito mia mamma per cinque giorni, poi se ne è andata e non l’ho più vista.. E intanto ero ammalata io, poi papà… mia sorella si è ammalata prima. Un disastro, Barbara. Per undici giorni non ho sentito mia mamma, poi mi è arrivata una telefonata…”.

Leggi anche –> Gravissimo lutto per Fiordaliso: morta la mamma di Coronavirus

 

Se vuoi seguire tutte le ultime notizie selezionate dalla nostra redazione in tempo reale CLICCA QUI!

Fiordaliso, il racconto tragico

La stessa cantante italiana ha rivelato: “Dovete stare a casa… Mia mamma stava bene, non aveva patologie. Non si possono andare a trovare i propri cari, non si possono accompagnarli, tenergli la mano… Non lo puoi fare. È una delle cose più tremende che ti possano capitare”, ha puntualizzato la Fiordaliso. “La mia mamma è andata al tabaccaio a giocare al lotto, a bersi un caffè… magari lo starnuto di qualcuno l’ha infettata. Io non ce l’ho più mia mamma, non le ho più potuto dire nemmeno “Addio…” Io non ce l’ho più!”. Un racconto davvero terribile.

Fiordaliso