Bruce Willis, chi è: vita e carriera dell’attore hollywoodiano

0
10

Bruce Willis è una delle icone del cinema hollywoodiano  degli anni ’80 e ’90. Scopriamo insieme tutte le curiosità sulla sua vita, dentro e fuori lo schermo.

Walter Bruce Willis nasce a Idar-Oberstein, un paesino militarizzato nella Germania occidentale, nel 1955. Il padre di Bruce è un soldato americano attivo nel settore tedesco che, una volta dimesso, tornerà con l’intera famiglia nel New Jersey. È proprio negli Stati Uniti, dove il giovane trascorrerà la sua adolescenza, che Bruce scopre la sua passione per la recitazione, che si trasforma in poco tempo in una vera e propria panacea per la sua balbuzie. Sul palco il giovane Willis riesce finalmente a dare tutto se stesso.

Bruce Willis, il successo hollywoodiano e la vita privata

Conclusosi il percorso scolastico, Bruce decide di lanciarsi nel mondo del lavoro riservando alla recitazione un ruolo più marginale. In questo periodo salta da un impiego all’altro, lavori come il barista e l’investigatore privato, e studia parallelamente al corso di teatro dell’Università di Montclear, per poi abbandonare poco dopo gli studi. Preso coraggio, il giovane newyorkese decide di lasciare la Grande Mela e di trasferirsi in California per maturare le sue doti recitative. È proprio nella contea di Los Angeles che stipulerà i suoi primi contratti in piccole serie televisive e, con Appuntamento al buio, il suo primo progetto cinematografico. Conosciuto da una piccola nicchia underground, Bruce parteciperà negli anni ’90 a due pellicole che lo lanceranno nell’olimpo hollywoodiano: Die Hard di John McTiernan e Pulp Fiction di Quentin Tarantino. Ormai noto globalmente, Bruce si dedica più che mai al suo amatissimo mestiere, partecipando ad innumerevoli pellicole e dimostrando uno spiccato talento negli action movie, dato il suo aspetto da cattivo ragazzo. È stato il protagonista di capolavori della sua epoca come L’esercito delle 12 scimmie di Terry Gilliam, Unbreakable di M. Night Shyalaman e Ancora vivo di Walter Hill.

La vita privata

La vita sentimentale dell’attore newyorkese è nota per essere stata molto travagliata. Due matrimoni e un divorzio per Bruce, prima con Demi Moore e poi con Emma Hemings, dalla quale ha avuto cinque bellissimi figli: Rumer Willis, Tallulah Belle Willis, Scout LaRue Willis, Evelyn Penn Willis, Mabel Ray Willis.