Michele Placido, chi è la figlia Violante Placido: età, carriera e vita privata

Classe 1976, Violante Placido è figlia del noto regista e attore italiano Michele Placido e della sua collega Simonetta Stefanelli: oltre che al cinema, ha dedicato la sua vita a un’altra grande sua passione, quella per la musica.

Violante Placido
(Vittorio Zunino Celotto/Getty Images)

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Dagli esordi alla passione per la musica: chi è Violante Placido

Il suo esordio nel mondo del cinema nel 1993 al fianco del padre Michele Placido nel film drammatico Quattro bravi ragazzi di Claudio Camarca, poi è nel cast di Vite Strozzate e Jack Frusciante è uscito dal gruppo: nel corso della sua carriera, Violante Placido oltre che col papà regista ha lavorato per Sergio Rubini, Pasquale Scimeca, Giovanni Veronesi, Pupi Avati e infine Fausto Brizzi. L’abbiamo anche vista in televisione in alcune serie di successo dirette da Giacomo Battiato, Alberto Sironi e Michele Soavi.

A livello internazionale, è stata diretta dai registi Luc Besson in ‘Transporter: The Series’ ed Anton Corbijn in ‘The American’, film interpretato da George Clooney. La sua passione per la musica la porta a intraprendere la carriera di cantante con il nome d’arte di Viola: uno dei suoi brani più noti è ‘Amore mio infinito‘, in duetto col cantautore Bugo. Ha un figlio, Vasco, nato nel 2013 dalla relazione col regista Massimiliano D’Epiro.