Home News Video Attentato Manchester: centinaia rinchiusi nel centro commerciale – VIDEO

Attentato Manchester: centinaia rinchiusi nel centro commerciale – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 16:04
CONDIVIDI

Attentato Manchester: la zona è stata evacuata ma in centinaia sono ancora adesso rinchiusi nel centro commerciale dopo l’assalto.

Aggiornamenti sull’attentato a Manchester di poche ore fa: centinaia di lavoratori sono ancora rinchiusi all’interno del Centro Arndale – e Arndale House – a seguito dell’agguato avvenuto utilizzando un coltello. Tre persone – due donne e un uomo – sono state pugnalate e portate in ospedale. Una quarta persona, sotto choc, è stata tranquillizzata sul posto.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

L’Arndale Centre è stato evacuato e un grande cordone è stato messo in atto intorno al centro commerciale e Exchange Square. Anche i servizi Metrolink sono stati sospesi. L’Arndale House si trova sopra il centro commerciale ed è sede di numerose attività commerciali, tra cui quella di Sainsbury, che occupa i piani dal 15 al 19. Coloro che lavorano lì dicono di essere stati lasciati al buio su ciò che stava accadendo e sono ancora all’interno dell’edificio. “Immagino che non vogliano suscitare emozioni bombardandoci di informazioni”, ha detto un uomo. L’attentatore sarebbe un uomo sui 40 anni, non si conoscono le sue generalità.