Nocera, bimba di 8 mesi muore in ospedale: piena di lividi, interrogati i genitori

NoceraI medici si sono insospettiti quando hanno notato che sul corpo della bambina di soli 8 mesi c’erano molti lividi. La piccola è morta questa notte all’ospedale di Nocera Inferiore, in provincia di Salerno e le cause del decesso sono ancora tutte da stabilire. La bimba residente a Sant’Egidio del Monte Albino è giunta in ospedale in gravi condizioni e nonostante i tentativi dei medici per lei non c’è stato nulla da fare.

Genitori sotto inchiesta, in attesa dell’autopsia

Ora si è aperta l’indagine e i genitori sono stati immediatamente interrogati dagli inquirenti per capire innanzitutto l’origine di quei lividi, di quelle botte e per comprendere il nesso col malore e con la morte della neonata. Non è ancora chiaro se i due genitori siano stati solo ascoltati o se siano, come riportano alcune fonti come il TgCom, anche in stato di fermo. Il pm di turno del Tribunale di Nocera Inferiore sta coordinando le indagini e a breve darà la disposizione per effettuare l’autopsia. Sicuramente dall’esame autoptico emergeranno nuove e più certe verità su quanto accaduto. Nel frattempo gli inquirenti hanno ascoltato anche i medici e i sanitari che hanno trattato la bimba e che hanno provato a salvarla. Fondamentale ovviamente anche il loro apporto e il loro giudizio per capire quali siano effettivamente le responsabilità dei genitori.

Rimani sempre aggiornato e seguici anche su Google News.