CONDIVIDI

età, carriera e fidanzata del talento della RomaChi è Nicolò Zaniolo: età, fidanzata, vita privata e carriera del giovane talento finito sui taccuini degli osservatori di mezz’Europa. 

Quando a settembre Roberto Mancini ha convocato in Nazionale Nicolò Zaniolo, ragazzo di appena 19 anni che non aveva mai esordito in massima serie, in molti si sono chiesti per quale motivo lo avesse fatto. Adesso, a quasi 5 mesi di distanza da quella convocazione, tutti gli appassionati di calcio hanno capito che il commissario tecnico ci aveva visto lungo e che Zaniolo è probabilmente il miglior prospetto del nostro Campionato.

Nicolò in questi mesi ha rubato la scena a compagni di squadra decisamente più affermati con prestazioni degne di un campione affermato. Di Francesco lo ha utilizzato come mezzala, trequartista ed esterno d’attacco e lui ha ripagato la fiducia del tecnico fornendo prestazioni di tecnica e sostanza, mostrando caparbietà, visione di gioco, eccellenti qualità nel dribbring ed una confidenza con la porta avversaria che supera persino quella mostrata alla sua età dal capitano giallorosso Daniele De Rossi.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

Chi è Nicolò Zaniolo: età, carriera e fidanzata del prodigioso talento della Roma

Nato a Massa il 2 luglio del 1999, Nicolò Zaniolo comincia a mostrare il suo talento in giro per l’Italia quando viene preso dalle giovanili della Salernitana nel 2008. Bastano due anni ed i talent scout della Fiorentina decidono di puntare sul ragazzo per farlo crescere nel vivaio. Nel 2016 si svincola dalla Fiorentina e va a giocare per la primavera della Virtus Entella, l’anno successivo compie il suo debutto tra i professionisti a soli 17 anni: giocherà 7 partite nel campionato di Serie B, sufficienti per convincere l’Inter a puntare sul suo talento ed offrire 2 milioni di euro alla società ligure per aggiudicarselo.

Nella stagione 2017/2018 – la prima in una squadra di Serie A – Nicolò non scende in campo nemmeno un minuto, ma ha modo di mettersi in mostra prima nel campionato Primavera (vinto con l’Inter), poi all’Europeo under 19, competizione in cui brilla e diventa decisivo per conquistare la finale, poi persa contro il Portogallo. In estate viene ceduto alla Roma nell’ambito dell’affare Naingolann. Esordisce in Serie A il 26 settembre e segna il suo primo gol in massima serie il 26 dicembre, da quel momento è cresciuto esponenzialmente mettendo a segno 5 gol negli ultimi 9 incontri, gli ultimi dei quali contro il Porto in Champions.

Della sua vita privata si sa ancora poco, è un ragazzo riservato che mette spirito e corpo nel sogno di diventare un calciatore professionista. Sempre con lui, in ogni partita, a fargli da supporto e da prima tifosa c’è la madre Francesca Costa, la quale recentemente ha dichiarato di essere disposta a partecipare ad un reality show in televisione.

Se vuoi essere aggiornato solamente sulle notizie di tuo interesse, è arrivata l'APP che ti invierà solo le notifiche per le notizie di tuo interesse!

✅ Scarica Qui x Android: TopDay_PlayStore
✅ Scarica Qui x OS: TopDay_AppStore