Pomeriggio 5, sbagliano il servizio: la Colle scopre in diretta il tradimento di Sgarbi

Pomeriggio 5, sbagliano il servizio: la Colle scopre in diretta il tradimento di Sgarbi. 

Sgarbi

Incredibile quanto accaduto nella puntata di ieri di Pomeriggio Cinque, il programma quotidiano e pomeridiano di Barbara D’Urso. In studio c’era proprio il critico d’arte Vittorio Sgarbi e stava parlando del suo rapporto con Sabrina Colle che va avanti da ormai 20 anni. Ad un certo punto la conduttrice ha lanciato un servizio che avrebbe dovuto ripercorrere la storia d’amore tra i due, ma tra le foto montate proprio sul finale appare Sgarbi in compagnia di una giovane ragazza che non è affatto Sabrina Colle. E’ lo stesso Sgarbi a denunciare il clamoroso errore che di fatto ha rivelato un tradimento che il critico fece nei confronti della stessa Colle: “L’ultima immagine che è passata. È un tradimento almeno dal punto di vista dell’immagine perché è una ragazza molto graziosa, che avrà ormai 26 o 27 anni. Ne aveva 20, si chiama Selina. Le assomigliava, ma non è Sabrina. Avete sbagliato le immagini”. La D’Urso evidentemente imbarazzata si è scusata anche a nome di chi ha fatto il montaggio video e del giornalista che l’ha curato.

Chi è Sabrina Colle: età, carriera e curiosità sulla compagna di Sgarbi

Nata l’1 aprile del 1973 ad Avezzano (L’Aquila), Sabrina Colle si trasferisce da giovanissima a Parigi dove comincia a lavorare come indossatrice. In quel periodo decide di studiare recitazione (sua vera passione) e si forma artisticamente alla scuola d’Arte drammatica ‘Cours Florent‘. A soli 18 anni, nel 1991, esordisce sul grande schermo con una parte in ‘Mama Keita‘ e negli anni successivi comincia una fiorente attività teatrale. Nel 1999 partecipa alla prima pellicola di Bertrand Bonello ‘Le Chemin du Chevalier et les Chapelles de Vence‘. Nel 2000 torna in Italia e viene scelta dal regista italiano Roberto Andò per recitare ne ‘Il Manoscritto del Principe‘. Nel 2002 viene scelta da Tinto Brass per la sua pellicola erotica ‘Senso 45‘ e nel 2005 diviene la protagonista di ‘E ridendo la uccise’.

Negli anni successivi ha preferito dedicarsi al teatro dove ha recitato sia nei drammi classici come l’Amleto o Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare che in commedie e drammi odierni. Nel 2010 ha persino ricevuto il Premio Teatrale Nazionale Vallecorsi. Per quanto riguarda la sua vita sentimentale, da 17 anni è legata sentimentalmente con Vittorio Sgarbi.