Stasera in tv, La Porta Rossa: trama e anticipazioni del 27 febbraio

trama e anticipazioni del 27 febbraio
(Screenshot Video)

Questa sera torna con un nuovo appuntamento su Rai Due la fiction crime-fantasy ‘La Porta Rossa’: trama e anticipazioni del 27 febbraio.

Questa sera torna in onda su Rai Due la fortunata fiction con protagonisti Lino Guanciale e Gabriella Pession, ‘La Porta Rossa’. Dopo una prima stagione che ha catturato l’attenzione degli italiani per il mix di mistero investigativo e mistero paranormale, questa seconda stagione sta confermando il successo della serie. Settimana scorsa, infatti, nonostante la concomitanza della sfida di Champions League tra Atletico Madrid e Juventus (sfida che ha lasciato l’amaro in bocca ai tifosi bianconeri), la fiction è riuscita ad attrarre ben 2.584.000 spettatori con uno share del 10,2%.

Se vuoi seguire tutte le nostre notizie in tempo reale CLICCA QUI

La Porta Rossa: anticipazioni sulla trama del 27 febbraio

Vanessa ha lasciato il segno affermando durante il processo di avere la possibilità di vedere il fantasma di Cagliostro. Subito dopo, infatti, la Durante la convoca per fare da Medium tra lei ed il figlio morto Raffaele. Vanessa non sa che fare, ma Cagliostro la invita ad inscenare una finta seduta spiritica al fine di estorcere alla donna informazioni sulla Fenice, associazione segreta che sembra coinvolta nel suo omicidio. Conclusa questa seduta interrogatorio, Vanessa viene fermata per strada da Federico, cameriere che lavora da Eleonora, il quale le spiega di essere un medium e come può richiamare a se le “ombre” dei morti.

Nel contempo Stella e Paoletto investigano sull’aggressione ai danni di Filip, ma durante le indagini tra i due si rompe qualcosa: quest’ultimo infatti l’accusa di aver permesso alla sua ex (Daria) di uccidersi e lei, sentendosi colpevole, chiede il trasferimento. Paoletto cerca conforto da Lucia, la quale investiga sulla Fenice per conto proprio. Con il passare dei giorni e la morte del fratellastro Nicolic (membro della confraternità) Lucia avverte di essere in pericolo. Ciò nonostante segue Silvestrin fin dentro una grotta, si tratta di una trappola dalla quale Cagliostro cerca invano di salvarla.